Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 3 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 89

Discussione: Lombardia: Soccorso Alpino a pagamento per imperizia e negligenza

  1. #21
    Mi sembra che alcune "regole" dell'andare in montagna sfuggano...
    Mi riallaccio agli esempi di Skie

    Faccio un esempio stupido... un esperto rocciatore, in parete, ha un attacco di febbre / diarrea / crampi che non gli permettono di arrivare in vetta né di tornare al rifugio di partenza. 2 del pomeriggio, 3000 metri. Temperatura -4. Tra un'ora e mezza è buio.
    Non è inesperto, è attrezzato e allenato per l'attività. Ma ovviamente non è attrezzato per bivaccare una notte. Lo recuperiamo, portiamo in albergo con due aspirine e arrivederci o aspettiamo che vada in ipotermia?
    Un alpinista in parete, a 3000m di quota, che non abbia con sé il sacco da bivacco, bevanda calda, barrette e frontale, non è ben attrezzato. assolutamente! Quando ci si mette in parete in quota (soprattutto) l'ipotesi che un inconveniente ci costringa a bivaccare in parete deve SEMPRE essere presa in considerazione! Altrimenti si commette un'imprudenza. (oh, lo faceva Cassin 100 anni fà! Non è fantascienza....)

    Altra ipotesi... io esco alle 9 per una camminata di 4-5 ore. Abiti pesanti, torcia, etc... Prendo informazioni dallo IAT locale sui sentieri, lascio detto dove voglio andare etc... Mi perdo, oppure ad un certo punto non riesco a rientrare (la seggiovia/funivia/bus/treno sono già partiti/chiusi). So esattamente dove sono (GPS) e chiamo per avere aiuto a rientrare. Devo aspettare 2-3 ore che mi raggiunga una squadra via terra e poi fare altre 3 ore di cammino +ambulanza perché a sto punto avrò bisogno di una visita medica oppure meglio un recupero con elicottero (30 minuti) e bon?
    Se hai GPS e cartina, per definizione, non ti sei perso.
    Se non le sai usare, commetti un'imperizia.

    Non so se riesco a spiegarmi...

    La solita ipocrisia italiana . Il sistema per levare la voglia agli incoscenti esiste .
    Sarebbe?
    " L’ esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi "

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #22
    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    Si paga solo se interviene l'elicottero oppure anche le squadre di terra?
    Da quello che sembra qualsiasi intervento del Soccorso Alpino, quindi anche squadre a terra.

    Citazione Originariamente Scritto da codicerosso Visualizza Messaggio
    Guarda incivili come siamo della sanzione ce ne fregheremmo e poi una sanzione non coprirebbe il costo di un'ora di volo di un elicottero
    Da come sembra in questo caso forse no. Ma dipende come viene commisurata la sanzione, in VdA viene coperto eccome, te lo garantisco.

    Citazione Originariamente Scritto da skiermas Visualizza Messaggio
    forse sarebbe anche utile mandare a recuperare il cucu (= turista a spasso in canotta e espadrillas) in cima al monte non un elicottero... ma uno/due "volontari" (diciamo guide alpine) con due coperte, una tuta tipo TNT ma termica da far indossare per scaldare il cucu e che li riportino pian piano verso il paese. A quel punto gli fai pagare 20-30 euro (per la "guida") e secondo me non rompono le palle.
    Purtroppo la situazione non è quasi mai risolvibile così, anche volendo.
    E poi mandaresti due soccorritori da questo, che magari devono stare in giro ore e ore per recuperarlo? E magari scoprire che non è possibile portarlo giu camminando e quindi va chiamato l'elicottero in ogni caso.
    Poi se mandi due tecnici CNSAS volontari ancora ancora, ma se mandi due guide forse costa più che l'elicottero.
    Chi soffre è una preda di tutti: di fronte a un sofferente tutti si sentono saggi. [F.N.]

  4. #23

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.798
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da galceti74 Visualizza Messaggio
    Sarebbe?
    Si chiama Codice Penale .

  5. #24
    La discriminante dovrebbe essere: chiami il numero di emergenza perché c'è effettivamente una emergenza sanitaria?
    Vieni soccorso e trattato al meglio e senza spendere un euro, al massimo il ticket del PS se il medico lo riterrà opportuno.

    Chiami il numero di emergenza perché hai bisogno di un accompagnatore o di un taxi volante?
    Già tanto che ti mando i soccorsi: se una cosa del genere ti accadesse non in ambiente impervio ma per strada, in città (es: sei lontano da casa e ti si è guastata l'auto) mica ti mando l'ambulanza o le forze dell'ordine anche se rischi l'assideramento entro TOT ore...

    Citazione Originariamente Scritto da montag140465 Visualizza Messaggio
    Si chiama Codice Penale .
    Ci vai giù pesante
    DoppioM, soccorritore ed operatore ked, certificato rcp, istruttore emostasi, specialista collarino [cit.]
    "Fai una lista di ciò che non va, prega Dio che ti senta, inizierai a chiederti perchè sei lì." (The Fray, "How to save a life"
    )

  6. #25
    Citazione Originariamente Scritto da montag140465 Visualizza Messaggio
    Si chiama Codice Penale .
    E come lo applicheresti? 658 procurato allarme?

  7. #26

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.701
    Citazione Originariamente Scritto da DoppioM Visualizza Messaggio
    La discriminante dovrebbe essere: chiami il numero di emergenza perché c'è effettivamente una emergenza sanitaria?
    Vieni soccorso e trattato al meglio e senza spendere un euro, al massimo il ticket del PS se il medico lo riterrà opportuno.

    Chiami il numero di emergenza perché hai bisogno di un accompagnatore o di un taxi volante?
    Già tanto che ti mando i soccorsi: se una cosa del genere ti accadesse non in ambiente impervio ma per strada, in città (es: sei lontano da casa e ti si è guastata l'auto) mica ti mando l'ambulanza o le forze dell'ordine anche se rischi l'assideramento entro TOT ore...
    Si, ma il non chiamare i soccorsi mette in pericolo il paziente, è questo che "stride", sono "obbligati" a farlo per il loro bene. Gente che è in giro in pantaloni e canottiera a 2500mt e arriva il buio e non riesce più a tornare...chiamo ora che non ho bisogno di cure mediche oppure aspetto di diventare ipotermico e poi chiamo...? Oppure gente che sale una ferrata e non sa più ne andare avanti nè indietro.. e muoversi vuol dire rischiare di farsi parecchio male.. logico, c'è dietro l'imprudenza...ma c'è anche la capacità di capire che si ha bisogno di un aiuto per non farsi male e l'unico numero da chiamare è il 112/118. Ben venga la risposta "Guardi signore, visto che non è un problema medico ma solo una questione di trasporto le mando l'Elitaxi Cortina (nome inventato), son 180€ al minuto", ma fin quando non esiste una regola che permetta una risposta simile c'è poco da fare...e mandargli l'elicottero del 118 o una squadra di terra è prevenire un infortunio/malattia (e quindi altri costi). Non è che costa poco mettere 2-3 ragazzi, seppur stupidi ed imprudenti, in terapia intensiva cardiochirurgica, CEC o altre cose simili perchè son diventati ipotermici per non aver chiamato i soccorsi dopo essersi persi al buio...


    ...e mandare l'elicottero può essere sinonimo di un recupero veloce e "meno rischioso" piuttosto che mandare una squadra da terra che sta in giro parecchie ore con condizioni non ottimali...e potrebbe evitare (non in questo caso..dubito che un elicottero riesca ad entrare in quella nebbia) cose tipo queste: http://www.lecconotizie.com/cronaca/...-cnsas-221626/

  8. #27

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.798
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da marcocs Visualizza Messaggio
    E come lo applicheresti? 658 procurato allarme?

    Esattamente . Ma ho buoni motivi per pensare che nel caso vengano distolte risorse destinate al soccorso si possa configurare anche l'interruzione di pubblico servizio .
    Ultima modifica di montag140465; 20-02-2015 alle 21:05

  9. #28
    Non credo che reggerebbe.
    Se uno è imbecille (non è reato) e, a causa di ciò, si ficca nei guai l'allarme c'è, non è procurato.

  10. #29

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.798
    Inserzioni Blog
    1
    Concordo . Ma se si è ficcato nei guai per la sua imprudenza è comunque un procurato allarme . In Riviera qualche anno fa un fenomeno col windsurf usci in mare nonostante le bandiere rosse e gli avvertimenti dei bagnini . Il giudice lo condannò anche al pagamento dei costi sostenuti dai vigili del fuoco e dalla guardia costiera .
    Ovviamente questo caso è ben diverso da chi ha un infarto o comunque un malore o un infortunio . teniamo conto che la Regione Lombardia intende applicare a 360° il pagamento delle spese di soccorso, colpendo tutti indiscriminatamente .
    Ultima modifica di montag140465; 20-02-2015 alle 21:18

  11. #30
    se ne discute da anni, imperizia e imprudenza sono all'origine di buona metà delle chiamate al 118 :P
    Gli strumenti per punire abusi del servizio ci sono già (codice penale come si diceva sopra + ticket bianco... da aumentare un po')

    Forse se spendessimo qualcosa in più sulla cultura e sull'informazione risparmieremmo qualche milione di elicottero, ma è più facile spaventare con "scontrini" kilometrici

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •