Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 59

Discussione: Canadair...chi, di chi, per chi?

  1. #1

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.663

    Canadair...chi, di chi, per chi?

    Buongiorno

    In questi giorni sono parecchi gli incendi nei boschi dietro casa e stamattina per spegnerne uno particolarmente importante sono giunti i Canadair da Genova.

    Avrei qualche domanda...ma di chi sono questi aerei? Chi li gestisce?

    Girovagando in internet (gruppo volo canadair e altri siti) ho letto che appartengono ai VVF, ma che agiscono per conto di una società privata (altro sito riporta INAER...) per conto del Dipartimento della Protezione Civile...anche guardando le foto dei velivoli stessi..alcuni hanno scritto "Vigili del fuoco", altri "protezione civile"...ci manca giusto qualcuno con scritto "Inaer" o "Elilario"... ecco, non ci capisco più una mazza, soprattutto per via dei "ricordi" su discorsi elicotteristici in cui i rapporti tra VVF, privati e PC non mi sembravano roseissimi... mentre qui sembra che su un Bombardier 415 ci salgano tutti e tre contemporaneamente...

    Alla fine come funziona? Semplice curiosità, nessuna voglia di rivangare vecchie polemiche o altro..è uno spettacolo vederli lavorare e son curioso..
    Ultima modifica di Giosuè; 14-04-2015 alle 11:26

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #2

    OLTRE 200 MESSAGGI
    L'avatar di Alessandro118
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Pescara (PE) Abruzzo o,detto da noi,Abbruzzo
    Messaggi
    265
    Allora gattone...a quanto ne so io (zio nei vvf) i canadair erano fino a qualche anno fa della PC ma ora sono passati in mano al CNVF infatti su alcuni modelli come hai detto tu c'è la scritta "vigili del fuoco" mentre altri non sono stati ancora aggiornati.

    Non so di preciso se sono anche in mano a ditte private quali ad esempio INAER (ex Elilario Italia),né chi ci sia sopra al momento dell'intervento.
    Appena ho notizie a riguardo ti faccio sapere
    Soccorritore Volontario - Regione Abruzzo
    "Un giorno senza rischio è non vissuto"

  4. #3
    Che sappia io, flotta nelle disponibilità del CNVF, operata da INAER.
    Ovvero, INAER fornisce manutenzione e piloti, i VVF decidono come impiegare gli aerei.

  5. #4
    Mi vien da ridere. I VVF che critica l elisoccorso privato e in particolare INAER e al tempo stesso hanno canadair di INAER a fare antincendio. Due pesi e due misure..

  6. #5

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.663
    Citazione Originariamente Scritto da marcocs Visualizza Messaggio
    Che sappia io, flotta nelle disponibilità del CNVF, operata da INAER.
    Ovvero, INAER fornisce manutenzione e piloti, i VVF decidono come impiegare gli aerei.
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro118 Visualizza Messaggio
    Allora gattone...a quanto ne so io (zio nei vvf) i canadair erano fino a qualche anno fa della PC ma ora sono passati in mano al CNVF infatti su alcuni modelli come hai detto tu c'è la scritta "vigili del fuoco" mentre altri non sono stati ancora aggiornati.

    Non so di preciso se sono anche in mano a ditte private quali ad esempio INAER (ex Elilario Italia),né chi ci sia sopra al momento dell'intervento.
    Appena ho notizie a riguardo ti faccio sapere
    Grazie mille...più chiaro..


    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Mi vien da ridere. I VVF che critica l elisoccorso privato e in particolare INAER e al tempo stesso hanno canadair di INAER a fare antincendio. Due pesi e due misure..


    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    nessuna voglia di rivangare vecchie polemiche o altro

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da marcocs Visualizza Messaggio
    Che sappia io, flotta nelle disponibilità del CNVF, operata da INAER.
    Ovvero, INAER fornisce manutenzione e piloti, i VVF decidono come impiegare gli aerei.
    Guardate bene i dettagli
    DoppioM, soccorritore ed operatore ked, certificato rcp, istruttore emostasi, specialista collarino [cit.]
    "Fai una lista di ciò che non va, prega Dio che ti senta, inizierai a chiederti perchè sei lì." (The Fray, "How to save a life"
    )

  8. #7

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.798
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Mi vien da ridere. I VVF che critica l elisoccorso privato e in particolare INAER e al tempo stesso hanno canadair di INAER a fare antincendio. Due pesi e due misure..
    le solite stronzate . Anzitutto non si critica INAER ma il sustema . Grazie a quel sistema il DPC ha stipulato un contratto con INAER , dopodichè nelle alte sfere qualcuno si è rotto gli zebedei e ha affidato i velivoli al CNVF . Al momento non è chiaro se volerà INAEr o se la cosa passerà in mano a piloti del CNVF o dell'AM

  9. #8
    Citazione Originariamente Scritto da montag140465 Visualizza Messaggio
    le solite stronzate . Anzitutto non si critica INAER ma il sustema . Grazie a quel sistema il DPC ha stipulato un contratto con INAER , dopodichè nelle alte sfere qualcuno si è rotto gli zebedei e ha affidato i velivoli al CNVF . Al momento non è chiaro se volerà INAEr o se la cosa passerà in mano a piloti del CNVF o dell'AM
    ma cambiate sempre versione. Criticate il privato perche' dite che il servizio costa e non garantisce una sicurezza assoluta e che qualcuno ci guadagna poi fate convenzioni con ditte private non solo per mezzi e piloti ma anche per la manutenzione. Ma dai siate seri

  10. #9

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.663
    Citazione Originariamente Scritto da DoppioM Visualizza Messaggio
    Guardate bene i dettagli
    In pratica da quello che sembra assomiglia un po' all'elicottero del 118 in Lombardia... il "118" appalta ad una ditta (INAER) il servizio e questa ci mette piloti ed equipe. Solo che qui al posto del 118 ci sono i VVF/DPC... I mezzi però in questo caso sono "pubblici" o privati? Son italiani (VVF, PC o chicchessia), giusto? Non INAER?


    Peccato che la sede INAER che ho qui proprio davanti a casa (ed è uno spettacolo vedere tutti gli elicotteri che passano) sia "solo" per elicotteri..non mi sarebbe dispiaciuto vedere anche solo per rifornimento questi bei bestioni...
    Ultima modifica di Giosuè; 15-04-2015 alle 09:47

  11. #10
    Gli aeromobili sono di proprietà dello Stato e affidati alla gestione dei VVF.
    INAER cura la gestione operativa (volo) e manutentiva in base ad un contratto stipulato a suo tempo con DPC e, se non sbaglio, rinnovato successivamente all'affidamento ai VVF.
    La cosa non deve meravigliare perchè, fallita la SOREM/SAN, che aveva le licenze di esercizio e l'expertise, nessun corpo civile dello Stato possedeva autonomamente la capacità tecnico-operativa ed economica necessaria a far funzionare la baracca.

    INAER ha preso in gestione la ex struttura SOREM/SAN, compreso il personale tecnico e pilota che vi lavorava, garantendo i livelli occupazionali.
    D'altra parte il possesso delle licenze di esercizio è soltanto una parte del problema, ma non si costituisce dall'oggi al domani un team in grado di mantenere e volare apparecchi del genere.

    Chiunque un domani volesse prendere in mano la situazione dovrà tenerne conto, diversamente si espone a un lungo periodo di inoperatività per mancanza di risorse umane qualificate pronte. Detto in altre parole, se i VVF o AM volessero prendere la gestione diretta della flotta, anche sotto il profilo tecnico e operativo (volo), credo che non potranno fare a meno di assorbire il personale che già opera con esperienza su quegli aeromobili.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •