Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Acquisto elmetto vvf

  1. #11

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro118 Visualizza Messaggio
    Ok grazie mille collega visto che ci sei puoi dirmi il prezzo del casco e dove posso prenderlo????
    Ah un altra cosa....riguardo a quel tipo di casco invece mi interessa anche la versione "heli" (quella giallo fluo con le cuffie x radio incorporate) se sai quanto costa mi saresti d'aiuto perché un mio amico lo cercava.

    Per Montag....aspetto tue notizie riguardo il VFR 2009
    Io l'ho preso a "La casa della gomma" di Como, mi pare che l'avevo pagato una settantina di euro (non son sicuro) completo (casco e visiera), ma ho avuto una megabotta di culo...penso venisse sui 100€ il casco completo di visiera, se ricordo bene.

    Il modello Heli (occhio all'omologazione perchè è CE EN 12492), quando l'avevo preso io, non era acquistabile dai privati perché era dedicato a soccorso alpino e elisoccorso. Non so se sia cambiata la cosa...in alternativa puoi prendere il casco e poi prendere a parte le cuffie. E, così facendo, se lo vuole usare anche in ambulanza/lavori puoi prendere il Plasma Hi Viz, anziché il superlplasma, così hai la EN397

    Per "dove prenderlo" ti conviene sentire direttamente loro http://www.kask.it/page.php?id=2&page=10 e farti dire il venditore più vicino a te..e se possono vendertelo direttamente loro e spedirtelo.

    In alternativa c'è il sito Kask ufficiale, il loro store online: http://www.kasksafetystore.com/epage...ategories/WORK qui in particolare l'Hi Viz: http://www.kasksafetystore.com/PLASMA-HI-VIZ

    A me è andata che il venditore non lo aveva in negozio, l'ha ordinato in fabbrica e l'ha fatto consegnare direttamente a casa mia, in pratica l'ho pagato quello che l'avrebbe pagato lui, a prezzo di "grossista"...

    L'unico "difetto" di questo casco è la pila. Se metti la visiera devi trovare la pila frontale adatta a fare in modo che non impedisca alla visiera di alzarsi..

    Perdonami se nel messaggio di prima son stato un po' "diretto"...ma il mondo del soccorso, dopo mia moglie, è la mia vita, il mio sogno realizzato, la mia passione.. e divento un po' "sanguigno" e parlo senza girarci troppo attorno..
    Ultima modifica di Giosuè; 21-11-2015 alle 21:15

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #12

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.843
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro118 Visualizza Messaggio
    Ok grazie a tutti e due...Montag io veramente cercavo il VFR 2009, quindi quello utilizzato attualmente dai VVF o magari se si trova ancora il buon vecchio VFR 2000

    Nella mia associazione abbiamo in dotazione due (o forse 3....non ricordo) caschi VFR 2000 arancioni solo che non vengono mai utilizzati...mi rattrista solo guardarli e vedere che fanno la polvere dentro un magazzino....e sono praticamente NUOVI....per il resto sulle abz abbiamo 3 caschi che sono un mix tra il Gallet F2 e i caschi da cantiere
    ù

    Il VFR 2000 ed il 2009 non dovrebbero essere più in produzione . Inoltre acquistarli di seconda mano o su siti di aste on line è estremamente pericoloso perchè la provenienza e la certificazione non sono garantite . potrebbero essere elmi fallati o che sono stati messi fuori uso per cui non affidabili . ritorno comunque a dire che sia il Sicor EOM che l'MSA Gallet F2 sono elmi ideali per il servizio di ambulanza ma anche peraltri tipi di intervento come ad esempio lavoro in maceria o protezione civile aib . Il modello con l'occhiale a mascherina, in ambedue i modelli che ti ho accennato, soddisfa appieno le esigenze di cui hai parlato prima . Se hai bisogno di un buon prodotto cerca quello giusto , mai quello che costa di meno .

  4. #13

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742
    Citazione Originariamente Scritto da montag140465 Visualizza Messaggio
    Se hai bisogno di un buon prodotto cerca quello giusto , mai quello che costa di meno.
    Concordo.. Scegliere quello giusto, se poi è quello che costa meno, ben venga. Ma deve essere una scelta ponderata e precisa. Quindi, non prendere quello che costa meno (per risparmiare, magari pensando "ma si, tanto non si usa mai") o quello che costa di più (perchè "se costa di più, allora è il migliore"...magari è vero, ma non è adatto per il tuo utilizzo, come l'esempio prima della Ferrari).

    Ci son caschi omologati che, in ambulanza, andrebbero benone e che costano 20€...così come ci son caschi da 600 e passa euro che, probabilmente, fanno anche il caffè... basta scegliere quello giusto per il nostro utilizzo.


    P.S. Ripeto ancora..non sottovalutare la possibilità di indossare sotto alla visiera gli occhiali da vista quando scegli il casco..è una cagata, lo so...ma chi li ha, sicuramente non rinuncia agli occhiali, dovendo scegliere. E ti parla una talpa con -6.. Mettilo come punto fermo
    Ultima modifica di Giosuè; 22-11-2015 alle 11:05

  5. #14

    OLTRE 200 MESSAGGI
    L'avatar di Alessandro118
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Pescara (PE) Abruzzo o,detto da noi,Abbruzzo
    Messaggi
    266
    Grazie mille dell'attenzione e dei consigli a tutti e due...proverò a chiedere sia alla Sicor che alla Kask

    Ci si sente

    Alessandro
    Soccorritore Volontario - Regione Abruzzo
    "Un giorno senza rischio è non vissuto"

  6. #15
    Ho provato MSA Gallet e l'ho trovato ottimo per tutti gli interventi di Protezione Civile.
    Per l'ambulanza ho preso un bel Petzl con annessa torcia e visiera e lo trovo molto comodo. Inoltre ha protezione elettrostatica e certificazioni per il lavoro in quota, qualora volessi dedicarti al soccorso alpino.
    Quoto montag sul MSA F2, davvero ottimo e a prezzi accessibili. La marca è una degli storici sinonimi di sicurezza IMHO.

  7. #16

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742
    Il petzl, peró, che omologazione ha? È quello il problema...anche il mio caschetto da montagna è decisamente più comodo e leggero del Kask (che comunque è di una comodità incredibile), ma ha solo l'omologazione come caschetto d'alpinismo..e quando lo cercavo io (4-5 anni fa) non c'erano marche di "montagna" chr facevano caschetti con omologazione per lavori "non montani".
    Ultima modifica di Giosuè; 22-11-2015 alle 18:23

  8. #17

    OLTRE 200 MESSAGGI
    L'avatar di Alessandro118
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Pescara (PE) Abruzzo o,detto da noi,Abbruzzo
    Messaggi
    266
    Allora....considerando che seguirò ciò che mi avete suggerito...così per sfizio vi faccio vedere di quali caschi parlo...
    Questi sono quelli presenti in abz.
    IMG-20151021-WA0003.jpg

    Questi quelli chiusi in magazzino a far polvere
    20151122_175154.jpg
    Soccorritore Volontario - Regione Abruzzo
    "Un giorno senza rischio è non vissuto"

  9. #18
    Anche io, testone a parte, mi sento di riportarti un'esperienza positiva con i Kask (nella foto il modello HP CRI).

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •