Giomedia.it
REAS
Progetto Emergenza
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 36 di 39 PrimaPrima ... 263435363738 ... UltimaUltima
Risultati da 351 a 360 di 387

Discussione: Drago e privati..novità?

  1. #351
    Citazione Originariamente Scritto da montag140465 Visualizza Messaggio
    Certo , i pompieri non servono ..... la forestale non serve ....... La polizia non serve ........ Tutto può essere inutile . Peccato che lo stato abbia detto che gli elicotteri dei pompieri ci devono essere e che anzi adesso aumenteranno pure . Non di tanto , qualche base ma aumenteranno .
    Ecco, partirei da questo punto per un'eventuale razionalizzazione delle risorse, non se il Servizio Sanitario di Elisoccorso è appaltato a privati o ai VVF...

    Ha senso avere il nucleo elicotteri dei CC, PdS, GdF, AM, Capitaneria di Porto?
    Ha senso avere il nucleo navale dei CC, PdS, GdF, Polizie Locali, Capitaneria di Porto?
    Ha senso che le regioni debbano comprare gli elicotterei o appaltare il servizio anticendio boschivo quando ci sono i VVF (che ok non è compito primario, ma manco l'HEMS)...
    Credo che prima di andare a fare le pulci alla ex INAER che offre un servizio eccellente e di grande qualità, o alle regioni che scelgono il privato, rimodulerei le risorse di STATO...

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti


     

  3. #352

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.582
    Inserzioni Blog
    1
    Esamu questo sta già avvenendo. Con l' accorpamento delle FFO nei prossimi anni la cosa sarà più marcata.

  4. #353

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.582
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Stravecchio De Vecchionis Visualizza Messaggio
    Già... si è visto a Rigopiano, l'ultima volta che la prefettura ha fatto "l'autorità di montagna"... suvvia, siamo seri.

    Con tutta la comprensione per quella povera donna che da un ufficio si è trovata a rispondere di cose che manco sapeva che esistessero. ...o forse voleva "coordinare"...?

    È ancora lì che piange...
    Suvvia siamo seri non confondiamo la prefettura con una funzionaria superficiale e facilona.

  5. #354

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.582
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Montag non vuoi capire va bene. Al mare e' la capitaneria di porto poi fai te. Nella guardia di finanza, polizia e carabinieri ci sono guide alpine e saranno loro a rendere conto alla prefettura.
    Mad sei tu che non vuoi capire . Quella di guida alpina è una attività professionale riconosciuta e normata . Le funzioni giuridiche e i compiti istituzionali conferiti ad una AUTORITÀ sono cose differenti . Un ripasso di diritto ti aiuterebbe a capire l' appropriatezza di certi termini .
    Ultima modifica di montag140465; 12-09-2017 alle 15:21

  6. #355
    Citazione Originariamente Scritto da montag140465 Visualizza Messaggio
    Suvvia siamo seri non confondiamo la prefettura con una funzionaria superficiale e facilona.
    No, guarda. Non la considero tale. È solo stata messa davanti ad un problema per il quale non aveva ricevuto le risorse adeguate (=formazione, capacità, esperienza) ad affrontarlo.

    Come i pompieri per il soccorso in montagna, grotta, forra.

  7. #356
    Facciamo un passo indietro se no si fa confusione.. Rientra nei compiti dei VVFF il soccorso sanitario?? La risposta e' no, il soccorso sanitario spetta alle regioni tramite il 118 e alla varie convenzioni che vengono fatte. Le regioni appaltano il servizio alle associazioni di volontariato il servizio di emergenza su strada e a ditte private il servizio di elisoccorso tramite apposite convenzioni basandosi su leggi europee. Le ditte che prendono in mano il servizio devono seguire regole ferree dettate dall ENAC e EASA e se non sono in regola non possono partecipare alla convenzione, si parla di vano sanitario e di certificati appositi poi la regione all interno delle convenzioni possono metterci del loro tipo che servizio far fare oltre all HEMS spesso come avviene in Toscana nella convenzione rientra anche il soccorso SAR e il soccorso tecnico sanitario. Come si sa i VVFF per aggirare le normative europee ha inventato la sigla HEMTS facendo elisoccorso in modo assurdo cosa che se fossero i privati a farlo sarebbero subito Messi fuori gara. Il soccorso sanitario spetta al servizio sanitario nazionale cosa che i VVFF non fanno parte. Il soccorso alpino che e' un ente anche se di volontariato che ha sempre fatto soccorso tecnico sanitario e perciò molte regioni inseriscono questo ente nelle convenzioni 118 invece che i SAF dei VVFF che dovrebbero fare solo soccorso tecnico. Come ho detto in un altro post mi sa che il fine dei VVFF sia di prendere in mano tutto quello che riguarda il soccorso sanitario e tecnico in un prossimo futuro

  8. #357

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.400
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Facciamo un passo indietro se no si fa confusione..
    Io direi che da mesi e mesi qui e negli altri topic si stanno facendo i medesimi passi avanti-indietro (lo definirei "circolo vizioso"), ripetendo sempre le stesse cose...e la confusione permane come la nebbia a Milano a novembre.

  9. #358

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.582
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    Io direi che da mesi e mesi qui e negli altri topic si stanno facendo i medesimi passi avanti-indietro (lo definirei "circolo vizioso"), ripetendo sempre le stesse cose...e la confusione permane come la nebbia a Milano a novembre.
    Veramente di nebbia a Milano ne abbiamo avuta poca negli ultimi anni . In montagna sembra che i problemi di visibilità siano maggiori.

  10. #359

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.582
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Facciamo un passo indietro se no si fa confusione.. Rientra nei compiti dei VVFF il soccorso sanitario?? La risposta e' no, il soccorso sanitario spetta alle regioni tramite il 118 e alla varie convenzioni che vengono fatte. Le regioni appaltano il servizio alle associazioni di volontariato il servizio di emergenza su strada e a ditte private il servizio di elisoccorso tramite apposite convenzioni basandosi su leggi europee. Le ditte che prendono in mano il servizio devono seguire regole ferree dettate dall ENAC e EASA e se non sono in regola non possono partecipare alla convenzione, si parla di vano sanitario e di certificati appositi poi la regione all interno delle convenzioni possono metterci del loro tipo che servizio far fare oltre all HEMS spesso come avviene in Toscana nella convenzione rientra anche il soccorso SAR e il soccorso tecnico sanitario. Come si sa i VVFF per aggirare le normative europee ha inventato la sigla HEMTS facendo elisoccorso in modo assurdo cosa che se fossero i privati a farlo sarebbero subito Messi fuori gara. Il soccorso sanitario spetta al servizio sanitario nazionale cosa che i VVFF non fanno parte. Il soccorso alpino che e' un ente anche se di volontariato che ha sempre fatto soccorso tecnico sanitario e perciò molte regioni inseriscono questo ente nelle convenzioni 118 invece che i SAF dei VVFF che dovrebbero fare solo soccorso tecnico. Come ho detto in un altro post mi sa che il fine dei VVFF sia di prendere in mano tutto quello che riguarda il soccorso sanitario e tecnico in un prossimo futuro

    Perdonami mad ma la tua ingenuità è paradossale . Esistono in merito fior di sentenze sulle cui motivazioni mi pare difficile disquisire . Fossi in te mi limiterei alla parte iniziale del tuo intervento . la confusione . Su questo puoi senz'altro insegnarmi molto .

  11. #360
    Secondo me non è tanto una questione di fuorilegge o meno: i VVF avranno anche inventato (ma forse è meglio dire introdotto) la sigla HEMTS, ma se è questo quello che la regione Liguria chiede in una convenzione, allora quello che fanno risponde ai requisiti richiesti dall'appalto. Si può discutere poi sulla qualità effettiva del servizio paragonata a regioni che appaltano a privati, ma io non ne ho i dati nè le competenze e quindi di sicuro non dò giudizi a riguardo.

    Quello che mi sento di dire è che mi pare che in alcuni aspetti la privatizzazione in un ambito complesso e costoso come il mantenimento di una flotta elicotteristica abbia degli indubbi vantaggi (e non solo per il 118, ma anche parlando di una ipotetica privatizzazione della flotta di altri corpi dello stato non militari).
    Il primo è la certezza dei costi: se io pago 10.000.000 all'anno per un appalto, 10.000.000 saranno, anche se mi si rompe un elicottero al mese, se me ne precipita uno e se mi brucia l'elisuperfice. Per lo stato è vero che l'elicottero è mio e non ne pago l'appalto, ma ho gli oneri della manutenzione ordinaria e straordinaria, del mantenimento e tutte le spese correlate.
    Il secondo vantaggio è che la flotta dello stato è difficile da rinnovare: i costi per un rinnovamento sono elevatissimi e spesso non sostenibili, mentre con un appalto privato questo sarebbe un problema minore.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •