Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 2 di 48 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 471

Discussione: Drago e privati..novità?

  1. #11
    Mad non vorrei aver sbagliato io (dato che ho risposto per ultimo)
    Soccorritore Volontario
    La stima che un ente riceve è pari alla peggiore immagine che riesce a trasmettere

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #12

  4. #13
    Si riapre la polemica http://emergencyroominfo.blogspot.co...)#.WAJb05B4WrU . I VVFF non fiscono mai di stupire , fiore all occhiello dell elisoccorso italiano in Liguria ma dai, con un elicottero come quello..

  5. #14

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.741
    No Mad, ti prego, no. Tanto oramai si è già detto e ridetto tutto. L'articolo riporta un comunicato che fa acqua da tutte le parti, tra l'altro su cose dette e ridette...direi che non val la pena tirar fuori di nuovo la polemica.

    La Liguria vuole tenere i VVF senza fare bandi, etc..? Bene, è una scelta regionale e va rispettata in quanto tale. Vuole fare un bando per un servizio HEMS-SAR-HAA? Per via della normativa attuale, attualmente i VVF non potranno parteciparvi, così come sta accadendo in Sardegna. Stop... tutto il resto è aria fritta.
    Ultima modifica di Giosuè; 15-10-2016 alle 19:36

  6. #15
    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    ... tutto il resto è aria fritta.

    ....aria fritta ma condita con grosse imprecisioni

    Ad oggi infatti è stata attivata la Guardia Costiera nelle 5 Terre, e dovrebbe essere tornato in pieno servizio effettivo l’A109 “Carige” che era rimasto parcheggiato anni all’aeroporto di Genova per una lunga diatriba relativa alla manutenzione.

    Se il Levante vede sempre più spesso l'intevento della Guardia Costiera di Sarzana-Luni (anche di notte) e del Pegaso della Toscana
    il Ponente invece è sempre scoperto in quanto l'A109S Grand CARIGE non è affatto tornato in pieno servizio effettivo ma è ancora fermo a Reggio Emilia e, malgrado il tanto pubblicizzato accordo di Giugno con i VVF, la Regione Liguria non ha ancora stanziato un solo € per finanziarne la revisione quinquennale.

  7. #16
    Grosse imprecisazioni, I privati in Italia cominciano a volare con NVG (volo notturno) ⎌mentre VVFF non possono per Ora volare di notte, poi dicono Che e' il fiore all occhiello dell elisoccorso Italiano invidiato in tutta Europa, piloti con tutti I brevetti e abilitazioni e soprattutto con costi ridotti, scusa Giosue ma non potevo stare zitto leggendo il comunicato mi sembra una barzelletta..

  8. #17
    Nell'ambito delle compagnie di navigazione è effettivamente iniziata da qualche mese una nuova era.

    L'avvento in campo civile delle tecnologie NVIS (NVG) e la certificazione PBN avranno l'effetto di elevare il livello di operatività generale dell'elisoccorso. In particolare, grazie ai visori notturni, le operazioni notturne potranno svolgersi su siti non preparati e non preventivamente visionati, analogamente a quanto avviene di giorno, comprese quindi le operazioni col verricello.

    Le procedure PBN, basate sulla navigazione satellitare, permetteranno invece di progettare rotte strumentali in aree non servite da radioassistenze e, quindi, di poter volare con l'ausilio degli strumenti anche a quote e su rotte tradizionalmente non praticabili secondo le regole del volo strumentale. Potranno quindi essere intrapresi voli che attualmente non possono essere effettuati quando le condizioni di visibilità in rotta non permettono il volo a vista. Poichè tali condizioni si verificano prevalentemente nelle stagioni fredde, saranno comunque necessari elicotteri in grado di volare anche in condizioni note di formazione di ghiaccio.
    L'AW 139 è già certificato, mentre per il più recente AW 169 sono in corso le prove di certificazione.
    Non si anno notizie al riguardo per gli elicotteri della famiglia Airbus.

  9. #18
    Qui a quanto Ho capito la certificazione PBN c'e' Gia e vengono usati I Nuovi EC 145 ma mi informo meglio. I Sikorsky della guardia costiera invece Hanno sia NVG e certificazione PBN come anche gli AW 189.. Comunque non penso visto I costi Che I VVFF si adeguino a tutto cio' ma stareme a vedere..

  10. #19
    Certo che gli elicotteri della famiglia Airbus sono già certificati secondo gli standard PBN; già lo era la versione precedente di EC145 (quella nuova si chiama H145).
    Io mi riferivo alla certificazione antighiaccio. Se non hai dei sistemi antighiaccio certificati, non ti vai a infilare in nube con temperature inferiori ai 5 gradi.

  11. #20
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Qui a quanto Ho capito la certificazione PBN c'e' Gia e vengono usati I Nuovi EC 145 ma mi informo meglio. I Sikorsky della guardia costiera invece Hanno sia NVG e certificazione PBN come anche gli AW 189.. Comunque non penso visto I costi Che I VVFF si adeguino a tutto cio' ma stareme a vedere..
    nel frattempo sui siti dedicati si è aperta una campagna elettorale (a firma sindacale, tanto per cambiare) in cui si dice quanto è bello l'elisoccorso in liguria e sardegna, quanto son fichi quelli che lo fanno e che in tutte le altre regioni d'italia si mangiano un sacco di soldi in elisoccorsi, e che il modello ligure è un modello per tutta europa. (rido)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •