Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 59

Discussione: Ust

  1. #11

    OLTRE 200 MESSAGGI

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Provincia di Brescia
    Messaggi
    421
    É quello che mi sono chiesto....chi li attiva? Che formazione effettiva hanno? Che autorità hanno su un' intervento? Statisticamente ogni quanto sono attivati se lo sono?

    Cosi sulla carta non sembra nemmeno male perché in linea teorica spazierebbe dal soccorso in acqua e speleologico al montano alla ricerca persone con cinofili e con elicotteri ed inoltre sembra che la maggior parte degli operatori sia accreditata come soccorritore esecutore...quindi una realtà abbastanza completa a livello teorico ma in realtà cosa fará veramente?
    Chiediti veramente quello che vuoi essere, ed anche se è impossibile, cerca di superare l'impossibile

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da giacomo31 Visualizza Messaggio
    Cosi sulla carta non sembra nemmeno male perché in linea teorica spazierebbe dal soccorso in acqua e speleologico al montano alla ricerca persone con cinofili e con elicotteri ed inoltre sembra che la maggior parte degli operatori sia accreditata come soccorritore esecutore...quindi una realtà abbastanza completa a livello teorico ma in realtà cosa fará veramente?
    In poche parole sono la brutta copia dei vari SMTS, OPSA et simila della CRI
    L'uomo che sussurra alle ambulanze... E ottiene una risposta

  4. #13

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.732
    Che, già loro, dovrebbero non esistere..

  5. #14
    Autorità nulla.....anche il soccorso alpino ha meno autorità su interventi congiunti perché una volta in posto il coordinamento dei soccorsi è attribuito a noi vvf.
    comunque il soccorso alpino ha un suo senso è riconosciuto in un certo modo ...è comunque una figura/istituzione ben precisa

  6. #15

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.732
    Sull'autorità in interventi congiunti penso dipenda dal tipo di interventi...i VVF immagino, fino a quando qualcuno prenderà una decisione definitiva, "comandino" in tutto ciò che non é "soccorso degli infortunati, dei pericolanti e al recupero dei caduti nel territorio montano, nell’ambiente ipogeo e nelle zone impervie del territorio nazionale"..

    Comunque non è questo l'argomento del topic.
    Ultima modifica di Giosuè; 10-05-2016 alle 22:01

  7. #16
    Mi aspettavo meno serietà dal loro sito, ma comunque mi associo alle vostre perplessità
    Per quanto mi riguarda CNSAS e VVF sono nati separati e devono mantenersi tali. Il CNSAS è l'unico ad avere sanitari altamente specializzati nell'operare in ambiente impervio (e anche qualche piccola competenza tecnica in più rispetto ai VVF in ambito speleo IMHO, non me ne vogliate)

    La CRI, se fossero tutti settori veramente operativi andrebbe a coprire a livello nazionale le mancanze "sanitarie" di CNSAS e VVF (il primo perché non si occupa di soccorso in mare e soccorso piste, ad esempio, e il secondo perché non ha sanitari).

  8. #17

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.843
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    Sull'autorità in interventi congiunti penso dipenda dal tipo di interventi...i VVF immagino, fino a quando qualcuno prenderà una decisione definitiva, "comandino" in tutto ciò che non é "soccorso degli infortunati, dei pericolanti e al recupero dei caduti nel territorio montano, nell’ambiente ipogeo e nelle zone impervie del territorio nazionale"..

    Comunque non è questo l'argomento del topic.
    La risposta c'è già ed è definitiva . Il CNVF coordina per conto delle prefetture tutti gli interventi di ricerca di persone scomparse , ad eccezione di quelli in alta montagna , se non erro esiste una demarcazione che riguarda i 1600 metri . non è questione di competenze tecniche ma gestionali e giuridiche .

  9. #18
    Anche la CRI non ha molti sanitari, il soccorso alpino ha sempre un medico in ogni intervento. Per quanto riguarda l UST e' l enneaima associazione di protezione civile

  10. #19
    No Giosuè c'entra perché se mi arrivano sul posti quelli del soccorso alpino li gestisco in base all'intervento e li coordino in un certo modo e in base anche a quanto stabilito dallo stato come dice Montag. Se siamo nella loro zona di competenza quindi sopra a 1600 metri il coordinamento è loro se no mio. Però ho a che fare con personale con certe specifiche e opportunamente inquadrato anche a livello giuridico ...questi ? Chi li attiva ? Chi sono ? Cosa sono ?...anche gli SMTs della cri hanno una loro specifica finzione !! Non sono cose da poco .riprendendo Montag il soccorso tutto e gli incendi di bosco sono ormai tutti sotto il coordinamento dei vvf. I Canadair sono sotto la gestione vvf difatti non hanno più scritto PC ma vvf .

  11. #20
    Questi non si capisce bene come inquadrarli

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •