Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Corsi ed esperienza (in dettaglio)

  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da pao0 Visualizza Messaggio
    Grazie mille finalmente una risposta argomentata dopo svariati "leggi sul sito".
    Quindi rivolgermi e frequentare un centro Cai per aumentare la mia esperienza Montana e seguire i corsi e conoscere altri appassionati con cui fare le uscite.
    Altri consigli che ti senti di darmi?

    Grazie ancora
    Se abiti in una zona dove è presente una stazione del soccorso alpino, è molto importante la conoscenza del territorio.
    Puoi organizzarti escursioni con qualche amico/a sui percorsi più frequentati -mulattiere, sentieri- se non li conosci già bene. Anche quelli di accesso ai siti di arrampicata, per esempio.
    Ce ne sono un po' ovunque, anche a basse quote.

    Questo tipo di conoscenza, cominciando proprio da quello che c'è fuori dalla porta di casa, è fondamentale per il futuro soccorritore, perchè lo mette nelle condizioni di sapere in anticipo dove si troverà ad operare, a tutto vantaggio di un approccio all'intervento più lucido e sicuro.

    Come detto, per medici e infermieri sono previsti percorsi formativi specifici, e anch'io ti consiglio vivamente di orientarti in questo verso. Non è detto però che tutte le realtà locali organizzino questo tipo di corsi tutti gli anni, ma questo non è un problema se ti puoi spostare in un'altra zona per gli appuntamenti previsti. Poi al completamento del tuo percorso sarai inquadrato nella stazione del soccorso alpino più vicina.

    In ogni caso, sui vari siti delle delegazioni regionali dovrebbero essere indicati i nomi dei responsabili per l'area medico/sanitaria. Non farti problemi a chiedere direttamente di loro.

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Stravecchio De Vecchionis Visualizza Messaggio
    Se abiti in una zona dove è presente una stazione del soccorso alpino, è molto importante la conoscenza del territorio.
    Puoi organizzarti escursioni con qualche amico/a sui percorsi più frequentati -mulattiere, sentieri- se non li conosci già bene. Anche quelli di accesso ai siti di arrampicata, per esempio.
    Ce ne sono un po' ovunque, anche a basse quote.

    Questo tipo di conoscenza, cominciando proprio da quello che c'è fuori dalla porta di casa, è fondamentale per il futuro soccorritore, perchè lo mette nelle condizioni di sapere in anticipo dove si troverà ad operare, a tutto vantaggio di un approccio all'intervento più lucido e sicuro.

    Come detto, per medici e infermieri sono previsti percorsi formativi specifici, e anch'io ti consiglio vivamente di orientarti in questo verso. Non è detto però che tutte le realtà locali organizzino questo tipo di corsi tutti gli anni, ma questo non è un problema se ti puoi spostare in un'altra zona per gli appuntamenti previsti. Poi al completamento del tuo percorso sarai inquadrato nella stazione del soccorso alpino più vicina.

    In ogni caso, sui vari siti delle delegazioni regionali dovrebbero essere indicati i nomi dei responsabili per l'area medico/sanitaria. Non farti problemi a chiedere direttamente di loro.
    Benissimo mi rivolgerò direttamente ai responsabili tecnici per l'area sanitaria di persona.

    Grazie anche a te per il tuo contributo

  4. #13
    Citazione Originariamente Scritto da pao0 Visualizza Messaggio
    Grazie mille finalmente una risposta argomentata dopo svariati "leggi sul sito".
    Quindi rivolgermi e frequentare un centro Cai per aumentare la mia esperienza Montana e seguire i corsi e conoscere altri appassionati con cui fare le uscite.
    Altri consigli che ti senti di darmi?

    Grazie ancora
    penso che come qualcuno ti ha già anticipato, sia particolarmente importante saper fare un po' di tutto, e soprattutto conoscere bene le zone. Il livello tecnico richiesto ai sanitari dipende da regione a regione, anche se ultimamente si è alzata l'asticella anche per infermieri e medici. se non hai possibilità di frequentare un corso cai, potresti frequentare un corso privato con una guida alpina, magari insieme a 2-3 compagni. E' più costoso ma più comodo e ovviamente si è più seguiti... ma dopo l'importante è andare con una certa frequenza, non serve fare cose esagerate quanto avere una certa assiduità nell'andare in ambiente

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da soccorritorealpino Visualizza Messaggio
    penso che come qualcuno ti ha già anticipato, sia particolarmente importante saper fare un po' di tutto, e soprattutto conoscere bene le zone. Il livello tecnico richiesto ai sanitari dipende da regione a regione, anche se ultimamente si è alzata l'asticella anche per infermieri e medici. se non hai possibilità di frequentare un corso cai, potresti frequentare un corso privato con una guida alpina, magari insieme a 2-3 compagni. E' più costoso ma più comodo e ovviamente si è più seguiti... ma dopo l'importante è andare con una certa frequenza, non serve fare cose esagerate quanto avere una certa assiduità nell'andare in ambiente
    Ok, si sicuramente una volta che inizio frequenterò costantemente i corsi. Sono orientato più verso i centri CAI rispetto che rivolgermi ad un privato.Grazie ancora

  6. #15
    Ciao a tutti, scusate se sono sparito per un pò. Mi sembrava corretto nei vostri confronti, per la vostra cortesia, aggiornarvi sulla mia situazione "road to cnsas". Mi sono recato presso il centro provinciale CAI a me più vicino ed ho avuto una piacevole conversazione con il presidente. Mi ha illustrato le diverse attività di sezione e il calendario degli eventi + corsi in programma nel 2017, peccato perchè il prossimo corso utile di arrampicata base starterà in autunno. Nel frattempo mi sono informato presso alcune palestre anche per il corso indoor per familiarizzare e farmi grossomodo un'idea, "cassa" permettendo prossimamente vorrei iscrivermi.

    Vi ringrazio ancora per le vostre parole e consigli, ci si aggiorna!

  7. #16

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.719
    Ciao! Peccato per l'attesa così lunga..
    Nel mentre aspetti che inizino i corsi CAI, non riesci a fare qualche uscita con una guida alpina (magari organizzandoti con amici per spalmare i costi) su terreno, oltre che in palestra?

  8. #17
    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    Ciao! Peccato per l'attesa così lunga..
    Nel mentre aspetti che inizino i corsi CAI, non riesci a fare qualche uscita con una guida alpina (magari organizzandoti con amici per spalmare i costi) su terreno, oltre che in palestra?
    ciao! mi piacerebbe moltissimo ma non ho amici o persone con la mia stessa passione o con un minimo di spirito di avventura.
    Comunque settimana prossima se riesco a far incastrare le cose mi recherò ad un CAI più "grande", ho visto sul sito che hanno un programma bello corposo con diversi corsi che si ripetono almeno una volta durante l'anno e inoltre ci sono delle scuole di formazione, sicuramente è dovuto ad un numero di iscritti ed istruttori CAI maggiore.

    saluti

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •