Giomedia.it
REAS
Progetto Emergenza
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: Info ponti 118

  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da Henry97 Visualizza Messaggio
    "Con le preghiere abbiamo salvato delle persone, perché dovremmo iniziare a dare loro delle terapie farmacologiche?"

    Semplicemente perché la tecnologia avanza e i vantaggi delle nuove radio digitali sono nettamente superiori rispetto alle vecchie analogiche.
    Ho la possibilità di usare i DMR in CRI e hanno una serie di peculiarità e servizi aggiuntivi che potrebbero benissimo soppiantare il cellulare (e la sua rete) nell'emergenza, a prezzi più che accessibili
    Si, ma una rete radio regionale è un po' più complicata che pestare tasti per scrivere su un forum. Hai provato a considerarlo?

    Anzi, no. Ti suggerisco, visto che mi pare hai delle idee, di provare a farti vivo all'ufficio tecnico di qualche areu, suem, ecc. con un progetto tuo, senz'altro migliore dell'infrastruttura esistente che hanno. Magari ti ascoltano.
    Buon lavoro.

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti


     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Henry97 Visualizza Messaggio
    Che io sappia ufficialmente la polizia (e le ffoo in generale) hanno solo le radio. Niente telefoni
    Le volanti usano principalmente le radio per lavorare, ma si contattano anche via filo per le cose più lunghe e/o riservate, un po' come il "vecchio" 118.
    Però basta passare vicino ad una portatile con il volume non abbassato per sentire indirizzi e interventi.

  4. #13

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.399
    Citazione Originariamente Scritto da JacoPio Visualizza Messaggio
    Mi permetto di smentirti, in quanto la polizia passa DI TUTTO via radio, anche in chiaro, quindi è ovvio che sia una policy di alcune aziende Reg.li
    Pardon, avevo malinteso. Pensavo si riferisse a radio personali sulla frequenza del 118, come molti soccorritori hanno.

    Comunque non son sicuro che si possano dire determinate info via radio, salvo criptaggio.

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da Stravecchio De Vecchionis Visualizza Messaggio
    Si, ma una rete radio regionale è un po' più complicata che pestare tasti per scrivere su un forum. Hai provato a considerarlo?

    Anzi, no. Ti suggerisco, visto che mi pare hai delle idee, di provare a farti vivo all'ufficio tecnico di qualche areu, suem, ecc. con un progetto tuo, senz'altro migliore dell'infrastruttura esistente che hanno. Magari ti ascoltano.
    Buon lavoro.
    Caschi male, ho ben presente cosa vuol dire un'infrastruttura radio regionale (è il mio settore in cri).
    Come ho già detto più su, in suem veneto c'è il progetto di passare alle tetra (tant'è che in provincia di Venezia c'è il doppio sistema vhf analogico e tetra attivo). Ovviamente non si può fare dall'oggi al domani, ma lentamente ci arriveranno.
    Ma se come unico argomento porti il "si è sempre fatto così perché cambiare?" allora getto la spugna
    L'uomo che sussurra alle ambulanze... E ottiene una risposta

  6. #15
    Allora dovresti sapere che migrare da reti in funzione da anni ai nuovi sistemi è un po' meno facile che metterne su uno da zero dove non prima non esisteva niente o poco più. A maggior ragione se una infrastruttura è condivisa da diversi soggetti piuttosto che limitata all'uso e consumo di un utilizzatore unico.

    Se poi vuoi fare delle considerazioni tecniche, va bene. Secondo me tetra è una piattaforma nata vecchia, con pochi pro e diversi contro. Arrivarci nel 2017 per una struttura non è il massimo, ma siccome ho visto dall'interno come ha fatto ad imporsi, la cosa non mi meraviglia più di tanto. DMR sarebbe senz'altro più flessibile e implementabile, mentre dubito molto che a livello di protocolli tetra possa avvalersi di upgrade significativi.

  7. #16

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.399
    Avendo utilizzato la radio VHF ed utilizzando ora le Tetra penso non valga la pena il salto. Sicuramente in caso di eventi straordinari dove serve la comunicazione tra più realtà è comoda (sempre che gli altri l'abbiano), ma per il lavoro ordinario (99.9% dei casi) le differenze rispetto alle radio normali sono minime. In compenso costa decine di milioni di euro e anche la singola radio portatile costa migliaia di euro. Sicuramente si avrebbe un miglioramento negli eventi straordinari, ma probabilmente il miglioramento si avrebbe anche maggiore investendo quei soldi in altre cose (dalla formazione al "post evento"..)...

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •