Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 48

Discussione: luci di crociera delle ambulanze

  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    No il 118 da un codice colore in caso di emergenza e in base alla legge accendi le sirene, la CO non può dire che per un verde in rientro da un servizio o mentre vai su un servizio di accendere le sirene, e' contro legge farlo. Il medico in ambulanza decide il codice e in base al codice si accendono o meno, e' chiara che su un verde non si accendono. Prova non solo a fare un incidente ma prendere un autovelox con lampeggianti e sirene in codice verde e vedrai che succede. http://ricerca.gelocal.it/lanuovasar.../25/SP108.html .
    Se si tratti o meno di un "servizio urgente di istituto" nell'espletamento del servizio 118 in convenzione lo stabilisce insidacabilmente chi gestisce il servizio, nel nostro caso la CO.
    Questo può avvenire sulla base della presunta gravità del paziente o sulla base di particolari esigenze logistiche : investimento pedone, 80 anni mese di gennaio a -4 gradi, codice di gravitá generato dal filtro verde, mezzo disponibile più vicino a 20 km...giustamente inviato sul posto con dispositivi luminosi ed acustici, in gergo si direbbe "giallo di transito" ; oppure territorio completamente scoperto da ambulanze, per ridistribuire i mezzi nel minor tempo possibile capita che la CO comunichi di ospedaliizare o di rientrare in postazione sempre con il sopra citato giallo di transito.
    Le Soreu lombarde da circa un annetto per regolamentare questa cosa hanno introdotto il codice GIALLO-VERDE, che significa appunto che il codice di presunta gravità del paziente é un codice verde, ma che per motivi logistici si invia il mezzo con dispositivi accesi.

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    No il 118 da un codice colore in caso di emergenza e in base alla legge accendi le sirene, la CO non può dire che per un verde in rientro da un servizio o mentre vai su un servizio di accendere le sirene, e' contro legge farlo. Il medico in ambulanza decide il codice e in base al codice si accendono o meno, e' chiara che su un verde non si accendono. Prova non solo a fare un incidente ma prendere un autovelox con lampeggianti e sirene in codice verde e vedrai che succede. http://ricerca.gelocal.it/lanuovasar.../25/SP108.html .
    Esatto, se si parla di soccorso sanitario, la CO per legge deve classificare la richiesta con un codice colore. Ma indicami la legge od il regolamento che specifica quali codici colore sono considerati "servizio urgente d'istituto" e quali no al fine di applicare poi l'art. del CDS sull'uso dei dispositivi di allarme. Ebbene non c'è, tant'è che poi ogni CO decide in proprio. Tant'è che ci sono CO che sui G richiedono ai mezzi l'uso dei dispositivi di allarme, mentre altre no. E poi a parte la gravità del paziente, come già menzionato, ci sono i fattori logistici. Siccome le CO, sempre per legge, sono tenute a rispettare determinati tempi di intervento, rimane responsabilità della CO chiedere al mezzo un rientro o un invio con i dispositivi di allarme se questo è in qualche modo necessario e giustificato. Nel caso di servizi privati (non di emrgenza) è infine a giudizio insidacabile dell'ente che richiede il servizio il fatto di classificarlo urgente o no. Classico esempio il trasporto di emoderivati o trasferimenti di pazienti più o meno critici.

  4. #13
    In Lombardia, come già detto, non sono le CO a decidere ma è AREU che ha stabilito quando vanno utilizzati i dispositivi luminosi e acustici. E le CO (SOREU) devono rispettare quanto stabilito.
    Ma, in ogni caso, questo non è il tema del topic. Qui si sta disquisendo delle luci blu fisse ormai di moda sia sulle auto delle forze dell'ordine che sui mezzi di soccorso. L'utilizzo di tali luci non è in alcun modo normato dal codice della strada e, di conseguenza, l'utilizzo dovrebbe essere vietato a tutti (forze dell'ordine comprese).

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da i-demf Visualizza Messaggio
    In Lombardia, come già detto, non sono le CO a decidere ma è AREU che ha stabilito quando vanno utilizzati i dispositivi luminosi e acustici. E le CO (SOREU) devono rispettare quanto stabilito.
    Ho scritto "CO" per indicare genericamente "chi ha il compito istituzionale di gestire il soccorso"; in altre realtà magari è l'ASL che emana i protocolli ma come scritto questa è una sottigliezza. Il succo è che la gestione dei dispositivi è "locale" e solo genericamente normato dalla legge.

  6. #15
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    No l uso di sirene e luci non e' regolamentato dalle CO 118 ne tantomeno dalle associazioni di volontariato ma bensì dal codice della strada o meglio dalla legge italiana. Si può discutere sulle luci da crociera visto che L hanno le forze dell ordine ma sull utilizzo di luci e sirene e' la legge, so alcune CO fanno accendere tali dispositivi anche sui codici verdi e di rientro verso la sede cosa molto sbagliata e pericolosa visto che in caso di incidente con dispositivi accesi e su un verde la vedo dura in tribunale.
    Ti hanno già risposto, fattene una ragione... ogni CO/ospedale/AREU o simile decide quali servizi possano e quali debbano essere svolti in sirena.
    Ogni associazione, a sua volta, può imporre regole ulteriori (assumendosene le responsabilità).

    Velox in codice verde ne abbiamo presi (sia con sirene che senza) e li abbiamo tutti respinti portando la documentazione del codice etc.
    Ancora pochi giorni fa un mezzo è dovuto rientrare in sirena verso la sede perché durante il servizio aveva consumato quasi tutto il materiale a bordo. E dato che è un mezzo in convenzione "continuativa" non esiste il "non operativo".

    Infine la legge non dice nulla sull'uso delle sirene nei vari codici (per dettagli vedi le mille discussioni sull'argomento) come non dice se, quando, come usare le luci di crociera.
    Non essendoci una legge che vieta espressamente l'uso delle luci di crociera o che dica come e quando usare le luci+sirena, ogni realtà può organizzarsi come ritiene giusto e giustificabile.
    Il mio appunto aveva lo scopo di dire a granduca (ps: chi si ricorda "il Duca"?) di non prendere per valide le nostre risposte perché la sua CO o associazione può avere regole diverse dalle nostre.
    Soccorritore Volontario
    La stima che un ente riceve è pari alla peggiore immagine che riesce a trasmettere

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da skiermas Visualizza Messaggio
    Infine la legge non dice nulla sull'uso delle sirene nei vari codici (per dettagli vedi le mille discussioni sull'argomento) come non dice se, quando, come usare le luci di crociera.
    Non essendoci una legge che vieta espressamente l'uso delle luci di crociera o che dica come e quando usare le luci+sirena, ogni realtà può organizzarsi come ritiene giusto e giustificabile.
    Il mio appunto aveva lo scopo di dire a granduca (ps: chi si ricorda "il Duca"?) di non prendere per valide le nostre risposte perché la sua CO o associazione può avere regole diverse dalle nostre.
    Si ma se esiste una circolare del MIT che dice espressamente che le luci blu fisse non essendo normate non vanno utilizzate mi sembra più che sufficiente... Se un dispositivo non è espressamente normato, personalmente io propenderei per un approccio cautelativo, ovvero non utilizzarlo. Oltre alle beghe legali ci possono essere anche beghe assicurative che pur essendo meno gravi possono costare parecchi soldini all'associazione, quindi meglio evitare no ? Infine un piccolo commento riguardante le disposizioni associative / delle varie CO. Ieri sera, mi sono imbattuto casualmente in un decreto legislativo regionale (non dico di quale regione) sul riordino delle CO 118 e del sistema di urgenza emergenza. Ebbene nel testo veniva menzionato espressamente che i mezzi in codice G erano autorizzati all'uso dei lampi ma non della sirena, cosa ovviamente in contrasto con il CDS. Tutto questo per dire che le cappelle le fanno ad ogni livello e non sempre ciò che viene detto o scritto e verità assoluta, tanto meno ovviamente in un forum

  8. #17

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.733
    Torniamo IT. Chissenefrega di chi stabilisce i codici colore ecc. Qui si parla di altro, ovvero del fatto che si possa o non si possa usare la luce di crociera.

  9. #18
    Citazione Originariamente Scritto da Peppino321123 Visualizza Messaggio
    Si ma se esiste una circolare del MIT che dice espressamente che le luci blu fisse non essendo normate non vanno utilizzate mi sembra più che sufficiente...
    Ti dice che non ha senso usarli come strumento di emergenza, visto che se ne parla in quel contesto. Se poi le voglio usare come "luci sagoma" o altro al massimo devo assicurarmi che possano essere usate in quel contesto..
    Se un dispositivo non è espressamente normato, personalmente io propenderei per un approccio cautelativo, ovvero non utilizzarlo. Oltre alle beghe legali ci possono essere anche beghe assicurative che pur essendo meno gravi possono costare parecchi soldini all'associazione, quindi meglio evitare no ? Infine un piccolo commento riguardante le disposizioni associative / delle varie CO. Ieri sera, mi sono imbattuto casualmente in un decreto legislativo regionale (non dico di quale regione) sul riordino delle CO 118 e del sistema di urgenza emergenza.
    A scopo cautelativo è un approccio "valido" e sensato ma allo stesso momento se non sono vietate non è illegale l'uso.
    Poi quando gli enti/norme vieteranno l'uso o gestiranno le casistiche, allora ci si adegua.

    Ebbene nel testo veniva menzionato espressamente che i mezzi in codice G erano autorizzati all'uso dei lampi ma non della sirena, cosa ovviamente in contrasto con il CDS. Tutto questo per dire che le cappelle le fanno ad ogni livello e non sempre ciò che viene detto o scritto e verità assoluta, tanto meno ovviamente in un forum
    Sni, nel senso che il 177 (me lo sono andato a rileggere) specifica che l'utilizzo congiunto della sirena e dei lampeggianti (nota: il mezzo potrebbe avere sirena ma non lampeggianti ed essere autorizzato lo stesso) consente di derogare alle norme del CdS.
    Il fatto che un regolamento (da noi usualmente sui verdi si usano lampeggianti senza sirena) "conceda" l'uso di lampeggianti senza sirena significa che autorizza a rendersi visibili ma non alla violazione del CdS.

    Le "luci di crociera" non sono lampeggianti quindi direi che non ha senso usarle se non per motivi di visibilità, nel frattempo però ci si adegua al CdS come tutti i veicoli.
    Soccorritore Volontario
    La stima che un ente riceve è pari alla peggiore immagine che riesce a trasmettere

  10. #19
    Anche la sirena americana e' vietata eppure viene messa sulle ambulanze. In Piemonte siete fortunati che vi tolgono le multe degli autovelox in codice verde, il fatto di non poter essere operativi mi sembra assurdo perché se L ambulanza e' sporca non la potete usare. Ma come si sa in Piemonte avete leggi proprie.

  11. #20
    Citazione Originariamente Scritto da skiermas Visualizza Messaggio
    Ti dice che non ha senso usarli come strumento di emergenza, visto che se ne parla in quel contesto. Se poi le voglio usare come "luci sagoma" o altro al massimo devo assicurarmi che possano essere usate in quel contesto..
    Io non ho inteso così la circolare. Essa infatti cita: "non appare possibile l'utilizzo di tale dispositivo in modalità operativa cosiddetta 'da crociera' "....
    Quindi io capisco che non va utilizzato e basta.

    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Anche la sirena americana e' vietata eppure viene messa sulle ambulanze. In Piemonte siete fortunati che vi tolgono le multe degli autovelox in codice verde, il fatto di non poter essere operativi mi sembra assurdo perché se L ambulanza e' sporca non la potete usare. Ma come si sa in Piemonte avete leggi proprie.
    Citazione Originariamente Scritto da skiermas Visualizza Messaggio
    A scopo cautelativo è un approccio "valido" e sensato ma allo stesso momento se non sono vietate non è illegale l'uso.
    Poi quando gli enti/norme vieteranno l'uso o gestiranno le casistiche, allora ci si adegua.
    La sirena americana non è espressamente vietata, anzi molti mezzi ce l'hanno come allestimento di base per il fatto che essendo omologata in alcuni Paesi EU è considerato un dispositivo il cui utilizzo è "autorizzato". D'altra parte, per legge, l'unica sirena autorizzata è la bitonale. Ora, se tu dovessi fare un incidente con la sirena americana accesa (che non è espressamente vietata) , la controparte potrebbe benissimo affermare di non aver riconosciuto il mezzo in urgenza visto che il suono non era "quello abituale" e di certo perderesti la causa civile. Morale: utilizzo di un dispositivo non espressamente vietato ma grandi problemi. E' per quello che prediligo l'approccio cautelativo

    Citazione Originariamente Scritto da skiermas Visualizza Messaggio
    Sni, nel senso che il 177 (me lo sono andato a rileggere) specifica che l'utilizzo congiunto della sirena e dei lampeggianti (nota: il mezzo potrebbe avere sirena ma non lampeggianti ed essere autorizzato lo stesso) consente di derogare alle norme del CdS.
    Il fatto che un regolamento (da noi usualmente sui verdi si usano lampeggianti senza sirena) "conceda" l'uso di lampeggianti senza sirena significa che autorizza a rendersi visibili ma non alla violazione del CdS.
    Le intrerpretazioni correnti dell'articolo 177 dicono che l'utilizzo non congiunto di entrambi i dispositivi, non essendo previsto, è vietato (come per altro afferma anche la circolare del MIT). La sola sirena da diritto alla "precedenza" poichè nel caso delle FFO possono utilizzare in sostituzione la paletta.Che poi l'uso dei soli lampeggianti, che non dà alcun diritto, sia "tollerato" è un altro paio di maniche ma allo stato attuale potresti essere sanzionato.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •