Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36

Discussione: Secondo voi come si può migliorare la figura del soccorritore?

  1. #1

    Secondo voi come si può migliorare la figura del soccorritore?

    Ciao a tutti sono un soccorritore della provincia di como con 4 anni di servizio adesso che ho conosciuto il mondo del soccorso sanitario mi sono chiesto come migliorare la figura del soccorritore ho letto un po' sull'argomento e in molti paesi hanno più livelli della qualifica del soccorritore fino ad arrivare al famosissimo paramedico ma in Italia bisogna pensare che il soccorso sanitario è effettuato per lo più dai volontari quindi per ora non credo sia possibile avere quella figura professionale.
    Voi che ne pensate?

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #2
    Ciao, troverai decine di pagine sull'argomento.

    Personalmente non credo che il volontario sia per forza un limite ad una figura o meglio credo che un volontario possa acquisire le competenze di una figura più "completa" ma necessita di un percorso diverso rispetto al professionista.

    Cioè se uno studente a tempo pieno impiega X anni per diventare paramedico/infermiere/medico, un volontario (con un altro lavoro, famiglia e via dicendo) necessiterà di un tempo Y per ottenere lo stesso risultato.

    Al momento comunque vi sono diversi vincoli:
    - L'assenza di una figura di "soccorritore sanitario" cioè non esiste una qualifica valida sull'intero territorio nazionale
    - Scarso (o nullo) interesse per crearla dato che a livello politico il "118" non porta voti e anzi spesso ne fa perdere. A livello di associazioni poi vi sono forti contrasti a qualsiasi iniziativa che possa intaccare l'aura di romanticismo del "volontario angelo del soccorso".
    - Un sistema che non è nato organicamente ma spontaneamente e a cui lo Stato sta cercando di rimediare "cucendo" i pezzi.
    Soccorritore Volontario
    La stima che un ente riceve è pari alla peggiore immagine che riesce a trasmettere

  4. #3
    Sono d'accordo che un riconoscimento a livello nazionale aiuterebbe di molto sopratutto ci sarebbe una normativa uguale per tutti riguardo alla formazione si è vero ci vuole più tempo a formare un volontario ma credo che non importi l'importante è che alla fine esca una figura qualificata e competente

  5. #4
    Ciao skiermas ha risposto in maniera eccellente e concordo con quanto ha detto (stranamente). In piu non c'e' la volonta' dei medici a delegare certi interventi a personale non medico (famosa lobby dei medici). Le associazioni non hanno nessun interesse e vogliono restare cosi basti vedere come sono stati contrari al riconoscimento del ruolo di autista soccorritore. Il servizio di soccorso sanitario italiano e' uno dei piu scarsi al mondo a parte se si parla di elisoccorso. Pure in stati africani stanno facendo passi da gigante inserendo figure sanitarie per il soccorso sanitario. In italia il volontario non e' un sanitario.

  6. #5
    Io sono dell' opinione che in Italia per decine di fattori, non esisterà mai la figura del Paramedico, cosi come intesa nei paesi anglosassoni.
    Al massimo potrà succedere in un futuro ahimè molto lontano, che venga creata la figura "professionale" del soccorritore, che ad oggi non esiste.
    Per me sarà già una vittoria, la creazione di suddetta categoria, e la creazione di un iter formativo e competenze uguali per tutta italia.
    Non è bello che ogni regione o anche ogni provincia abbia un iter formativo diverso.
    Per la questione volontari, io sono contro, poichè penso che il soccorso sanitario non sia un "hobby" da poter fare quando si è liberi, ma un lavoro a tutti gli effetti.

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da 118Pavia Visualizza Messaggio
    Io sono dell' opinione che in Italia per decine di fattori, non esisterà mai la figura del Paramedico, cosi come intesa nei paesi anglosassoni.
    Al massimo potrà succedere in un futuro ahimè molto lontano, che venga creata la figura "professionale" del soccorritore, che ad oggi non esiste.
    Per me sarà già una vittoria, la creazione di suddetta categoria, e la creazione di un iter formativo e competenze uguali per tutta italia.
    Non è bello che ogni regione o anche ogni provincia abbia un iter formativo diverso.
    Per la questione volontari, io sono contro, poichè penso che il soccorso sanitario non sia un "hobby" da poter fare quando si è liberi, ma un lavoro a tutti gli effetti.


    Come mai sei contro il volontario?
    Io penso che il volontario vada bene ma deve svolgere assiduamente il servizio in ambulanza ovvio che se un volontario fa un turno al mese dopo un po' perde la sua professionalità

  8. #7
    se leggi altri post vedrai che ci sono state discussioni animate sul ruolo del volontario in ambulanza. Il volontario prima di tutto non e’ un sanitario e in più non e’ formato per gestire pazienti in ambulanza, molti volontari lo fanno per hobby (cosa molto sbagliata) credendo di essere super medici e si permettono di criticare L operato di sanitari. Ho letto ieri che la regione Toscana sta riorganizzando il sistema di emergenza territoriale togliendo molti punti PET e dare più spazio alle associazioni di volontariato cosa assurda specialmente in zone montane. IL volontario non solo fa il lavoro di un infermieRe illegalmente secondo me ma toglie lavoro agli infermieri..Le associazioni sono anticamere della politica dove si chiedono voti e i soldi che girano sono tanti. Il volontario va usato solo per trasporti secondari programmati e dimissioni il resto no

  9. #8

    Cool

    Secondo voi come si può migliorare la figura del soccorritore?
    (...respiro profondo...)

    CON PHOTOSHOP!!
    http://www.soccorritori.it/image.php?type=sigpic&userid=1479&dateline=1366727  989

  10. #9

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.628
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano M. Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti sono un soccorritore della provincia di como con 4 anni di servizio adesso che ho conosciuto il mondo del soccorso sanitario mi sono chiesto come migliorare la figura del soccorritore ho letto un po' sull'argomento e in molti paesi hanno più livelli della qualifica del soccorritore fino ad arrivare al famosissimo paramedico ma in Italia bisogna pensare che il soccorso sanitario è effettuato per lo più dai volontari quindi per ora non credo sia possibile avere quella figura professionale.
    Voi che ne pensate?
    Peccato che tu sia nel sistema da soli 4 anni, ti sei perso gli anni belli della centrale di Como "pre-Areu". Quelli si che erano bei tempi...

    Comunque, per come la vedo io, muoversi ora sarebbe tardi e rischierebbe solo di peggiorare le cose.

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da MaggioreFantasma Visualizza Messaggio
    (...respiro profondo...)

    CON PHOTOSHOP!!
    Ahahahahahahahahahahahahah ahahahahahahahah ti ruberó la battuta

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •