Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34

Discussione: La fortuna gira per tutti...NHS compreso..

  1. #1

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742

    La fortuna gira per tutti...NHS compreso..

    http://www.emergency-live.com/en/new...n-be-improved/

    Finito (e pure da un bel po’) il tempo delle vacche grasse, dei vanti,....

    ..pianto e stridore di denti?

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #2
    han scoperto le "italiche MSB"...
    Soccorritore Volontario
    La stima che un ente riceve è pari alla peggiore immagine che riesce a trasmettere

  4. #3

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742
    Citazione Originariamente Scritto da skiermas Visualizza Messaggio
    han scoperto le "italiche MSB"...
    È da ieri che rido (col rispetto per i colleghi) pensando a Mad proprio per questo..

  5. #4
    L articolo L ho letto e in certi casi dice la verità è in altri si supera un po’ la fantasia. Londra in generale e’ sempre stato un problema, città con più di 10 milioni di abitanti. L NHS e’ in crisi? Dipende da che punto si guarda. Per legge ogni paziente deve essere visitato e diretto in reparto o dimesso entro 4 ore, cosa che durante il periodo di Natale per 2 settimane non e’ successo mentre per il resto dell anno non ci sono mai stati problemi. La croce rossa non saprei perché ha fatto comunicati visto che non ha voce in capitolo nella gestione delle emergenza. Questione First responders ci sono sempre stati ma non sono in ambulanza, rispondono con mezzi propri e sono formati dal servizio ambulanza. Polizia che porta i pazienti in ospedale? Si succede se sono intossicati dall alcol e non hanno condizioni mediche serie, vengono visitati da un paramedico prima e poi lasciato nelle mani della polizia. i servizi ambulanza hanno 2 tipi di ambulanza, quella per le emergenze A/E vehicles con paramedici e technicians e ambulanze solo per trasporto malati (dialisi, trasferimenti programmati ecc.) che si chiamano patient transport service con personale dipendente. Proprio il patient transport service era sotto fuoco e sono dovute intervenire associazioni di volontariato per aiutare a trasportare i pazienti niente più. La legge vieta a associazioni o ambulanze private di poter fare emergenza. La mancanza di raggiunger targets ha messo in ginocchio il sistema. Se una ambulanza arriva in 16 minuti invece di 15 per un codice giallo il target e’ mancato e lo stesso se arrivi in 9 minuti invece che 8 su un rosso. Comunque vorrei sfidare chiunque a gestire un servizio ambulanza senza problemi in una città come Londra. In più nell articolo viene intervistato uno studente di infermieristica, che francamente trova il tempo che trova. Si il servizio NHS ha i suoi difetti ma almeno viene garantito un servizio professionale e con professionisti al contrario di quello che accede in Italia con PS pieni e con attese lunghe ore e ore con gente che dorme sui pavimenti ecc.
    Ultima modifica di mad doctor; 17-02-2018 alle 17:45

  6. #5

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742
    Il problema è che, da quel che sento da conoscenze oltremanica (e non posso dire di più, perdonami), la situazione attuale durerà ben poco e c’è un fuggifuggi di soccorritori che stanno, giustamente, abbandonando la barca che affonda..

  7. #6
    Ni, e’ vero e specialmente a Londra c’è una fuga di soccorritori ma sono per lo più i più anziani i quali con il vecchio corso per paramedici non sono mai riusciti a stare al passo dei nuovi laureati e per di più i vecchi sono sempre più sotto pressione per tenersi a norma con corsi universitari ecc. Le università sono piene di studenti paramedici e il pericolo di rimanere senza al momento e’ remoto. Un sistema e’ in crisi quando mancano i servizi essenziali, ma visto come sono stati gestiti gli ultimi attacchi terroristici il sistema non sembra in crisi affatto almeno dal punto di vista ambulanza. L esempio di Manchester dove nei prima dieci minuti 60 ambulanze hanno atteso L incidente mette in evidenza che il sistema regge e in più le normali chiamate non ricevuto ritardi. Il sistema e’ in crisi a livello ospedaliero dove tagli di ospedali e letti hanno creato problemi. Imparando dagli errori vedrai che le cose sembrano migliorare. In più anche se i due servizi Ospedali e ambulanza siano NHS hanno budget separati.

  8. #7

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    il pericolo di rimanere senza al momento e’ remoto.
    Vedendo a che punto sono arrivati per trovare personale, dubito fortemente. Penso che il passo successivo sia "prostituirsi". Offrono parecchio se vai a lavorare da loro...

  9. #8

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.845
    Inserzioni Blog
    1
    I nodi sono arrivati al pettine. La Brexit porterà un sistema già conosciuto per essere lento ed inadeguato al collasso . La Gran Bretagna scopre di avere un sistema di emergenza atipico ed inefficace rispetto a tutta l' Europa . Bisogna vedere quanto sapranno ammettere i propri errori e quanto sapranno ripensare la propria struttura di soccorso in funzione della necessità della popolazione.

  10. #9

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.742
    Montag, il problema è puramente economico..

  11. #10

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.845
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    Montag, il problema è puramente economico..
    In tempi di crisi tutti i problemi sono puramente economici. La resilienza e la duttilità di un sistema sono la risposta adatta. Ma qui si parla anche di politiche sociali , di welfare , di organizzazione dei servizi . Ed in questo , perdonatemi , ma non ho mai visto la Gran Bretagna come un sistema invidiabile.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •