Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 64 di 64

Discussione: Soccorso persona: sfondare\forzare porta o calarsi dal tetto?

  1. #61
    Citazione Originariamente Scritto da Rez Visualizza Messaggio
    L'equipaggio MSB nel caso Magherini è stato prosciolto. Pur con gravi mancanze nel servizio, hanno rispettato quello che dicevano i carabinieri, ovvero i responsabili, in quel momento, della sicurezza della scena.
    Certo, dalla legge è stato prosciolto, ma sicuramente non è filato tutto liscio, non dico che con un po' più di polso da parte dei Soccorritori il ragazzo si sarebbe potuto salvare, ma sicuramente non è un intervento da portare come standard...
    Il fatto che non ci siano stati risvolti penali rilevanti non significa che si sia agito correttamente...

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti
     

  3. #62

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.742
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Esamu Visualizza Messaggio
    Mi sembra di aver detto che non consiglio sicuramente nessuno sul metodo tecnica o approccio per tagliare un'auto, appunto perchè incompetente... Ma voglio partecipare se non decidere da che parte e/o che movimento voglio far fare al pz per estralo dalla macchina essendo io il responsabile della parte sanitaria sull'intervento... Se è meglio (dal punto di vista sanitario) estrarre il pz dal baule i VVF devono fare di tutto perchè questo avvenga, se poi si incontrano dei problemi tecnici, che i VVF avranno la cortesia di farmi notare e la manovra non si più fare ci coordineremo per fare altro...
    Ovviamente sarà una decisione presa di comune accordo con i VVF, ma non voglio neanche che mi di dica, mettiti in un angolino zitto e aspetta...
    La differenza è di formazione . Un vigile del fuoco è formato all' estricazione . Molto difficilmente un sanitario lo è alla decarcerazione . Beninteso che le decisioni vengono prese in comune accordo .

  4. #63
    Su questo non ci piove ma la decisone di come estricare un paziente dopo scarcerazione e’ solo sanitaria poi si chiede aiuto ai VVFF se servono più mani. Mai un VVFF deve prendere tale decisione senza sentire il sanitario..

  5. #64

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.742
    Inserzioni Blog
    1
    Se parliamo di logica ti dico sì ma con qualche riserva . Se c'è una automedica la parola è del personale sanitario del 118 e dei vvf. Se non c'è non è detto che sia il personale dell' ambulanza a deciderlo . Di norma anche in questo caso si concorda la manovra ma non è detto . Comunque se il personale non ha i dpi addosso alla macchina non si avvicina.
    Ultima modifica di montag140465; Ieri alle 17:31

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •