Corsi di alta formazione per il soccorso e salvataggio
vuoi qua la tua pubblicità?
+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: Trauma cranico commotivo

  1. #1

    Trauma cranico commotivo

    Il trauma cranico commotivo si puo considerare tale solo quando ce la perdita di conoscenza??

    In un pz con trauma cranico senza perdita di conoscenza con perdita di memoria dell'accaduto e perdita di memoria temporanea in quanto ripete piu volte lo stesso concetto si puo definire tcc?.....

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti




     

  3. #2
    che sappia io, per la nostra valutazione (con nostra intendo la valutazione del soccorritore) il tcc è quando il pz non ricorda l'accaduto...
    Abbiamo tutti le nostre macchine del tempo: quelle che ci riportano indietro chiamate ricordi, e quelle che ci spingono avanti chiamati sogni.

  4. #3
    trauma cranico commotivo: perdita di conoscenza
    trauma cranico non commotivo: paziente che non perde conoscenza e sa esattamente descrivere cosa è successo.
    Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di Cremona

  5. #4
    ma il pz puo non ricordare l'accaduto per agitazione....

    quindi noi lo intendiamo commotivo??

    per l'esempio che ho fatto prima di un pz che non ricorda l'accaduto e non ha perso conoscenza lo devo considerare commotivo??

  6. #5
    Anche l'agitazione può essere un segno di trauma cranico commotivo.

    Se il paziente non ricorda l'accaduto come fai ad essere sicuro che non vi sia stata una (seppur breve) perdita di coscienza?
    non c'è coraggio se non c'è paura...

  7. #6
    questo dubbio mi è sorto oggi quando un mio collega ha portato un pz in ps e al triage l'ha presentato come tcc, alla domanda se aveva perso conoscenza il pz ha risp di no e quindi l'ip ha detto che non si poteva considerare tcc...

    il pz ricordo che non si ricordava niente dell'accaduto e continuava a fare le stesse domande...

    come lo consideriamo questo pz visto che ora non siamo sicuri che non ha perso conoscenza visto che la versione del pz non è attendibile dato che non si ricorda niente dell'accaduto?

  8. #7
    Se il paziente è agitato e confuso oppure tende ad addormentarsi il trauma è da considereare commotivo. Agitazione, confusione e sonnolenza possono essere i segni di una commozione cerebrale.

    Se il paziente non ricorda l'accaduto non può dirci con certezza che non ha perso conoscenza.

    Nel caso da te descritto era necessaria un'anamnesi più accurata da parte dell'infermiere. Ma voi poi avete spiegato che il paziente non ricordava l'accaduto ed era confusuo?
    non c'è coraggio se non c'è paura...

  9. #8

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Ciuppy
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Nei pressi di Torino
    Messaggi
    3.427
    Citazione Originariamente Scritto da Dany
    il pz ricordo che non si ricordava niente dell'accaduto e continuava a fare le stesse domande...
    I sacri testi non saranno d'accordo, ma per amnesia e confusione così spiccate sono segni di una commozione. Che poi, giustamente, se il trauma non è testimoniato, come si fa a dire che non c'è stata incoscienza? Può esserci stata ed essere durata poco, no?
    Una volta ammisi di aver torto. Ma mi sbagliavo.

  10. #9
    infatti è quello che dico io...un ip di un importante H come puo valutare cosi superficialmente un pz che ha avuto un incidente in moto e non si ricorda niente dell'accaduto...

    la scena nel dettaglio...

    il cs all'ip : ciao incidente auto moto tcc con amnesia e stato confusionale
    l'ip al pz: salve come va?
    il pz: male
    l'ip: ha picchiato la testa, si ricorda cosa è successo?
    il pz: non mi ricordo assolutamente nulla.
    l'ip: ha perso conoscenza?
    il pz: no

    l'ip si gira verso di noi e urlando e con aria da vamp davanti a gente ci dice...........:"ma voi soccorritori non riconoscete neanche un tc da un tcc..."

    io ero li al triage perche ero in attesa con un altro pz... sinceramnte voi come vi sareste comportati...

  11. #10

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Step
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Località
    Robecchetto con Induno (Mi)...ma con la Brianza nel sangue...
    Messaggi
    3.714
    Come mi sarei comportato...avrei semplicemente detto "se c'è qualcosa da chiarire non si fa davanti ai pazienti ma in privato lo insegnano anche a noi soccorritori...non mi hanno insegnato a riconoscere un tc da un tcc ma almeno l'educazione me l'hanno insegnata, vedo che a te invece manca..."
    Step
    Stefano, Infermiere di Pronto Soccorso & postazione Automedica Legnano, AAT 118 Varese (SOREU dei Laghi)
    Benny, mi guardi su Wikipedia se sotto la voce di "moderatore super-fighissimo" c'è la mia faccia?
    http://mezzotempo.wordpress.com/

+ Rispondi alla Discussione

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

     

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato