Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 71

Discussione: Incidente Parapendio Praia a mare

  1. #21

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    Io mi arrendo.
    Cordoglio alla famiglia ed all'equipaggio in turno quel giorno.

    un saluto

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti
     

  3. #22

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    Il gancio baricentrico si usa in determinati tipi di parete per diversi motivi il principale dei quali è, a mio avviso, la particolare conformazione della parete (di solito verticale o rientrante). Un altro motivo potrebbe essere la maggiore manovrabilità in presenza di turbolenza o l'esigenza di velocizzare il recupero di più persone.
    Tutti contesti comunque che permettono al pilota di mantenere la posizione o muoversi, se necessario, ma sempre con un punto di riferimento ben chiaro e proprio di fronte agli occhi se possibile.

    Nel caso dell'incidente, il gancio si sarebbe dovuto effettuare con un hovering molto alto, sulla verticale di una linea elettrica che di per sè non permette di valutare con precisione la distanza nemmeno stando 5 metri di fianco alla linea elettrica, immaginiamoci 75-100 metri sopra, non avendo alcun punto di riferimento per mantenere l'hovering o compiere movimenti per posizionarsi. Inoltre nulla avrebbe assicurato che una permanenza in hovering prolungata, specie nelle condizioni di calma di vento che si evincono chiaramente dal video e dalle testimonianze, non avesse comunque fatto arrivare il flusso d'aria al parapendio.

    Non sarebbe stata una scelta opportuna.

    Huey

  4. #23

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Enricocr
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3.705

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    grazie Huey per il link (nota per eventuali interessati, il sito è "vololibero.net" , non ".it"; anche il ".it" è registrato, ma è vuoto)

    la descrizione fatta dai presenti, associata al video, non lascia aperte molte ipotesi

    povero ragazzo, trovarsi in una situazione del genere, essersela quasi cavata, e poi fare quella fine, veramente straziante

    non resta che sperare che eventi del genere non si ripetano più; ammiro quanto letto sul thread dei colleghi di volo del ragazzo, ove trovo una maturità davvero enorme, per cui invece che accanirsi esclusivamente verso il "colpevole" emerge con forza lo spirito di lottare per evitare che incidenti del genere possano ripetersi
    Enrico

  5. #24

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    Ciao e grazie per la tua risposta... mi permetto solo di discutere l'utilizzo in parete del gancio baricentrico. Il distaccamento dove faccio sempre o quasi i giorni io copre una zona dove c'è una frequentatissima e famosissima parete di roccia che frutterà più di un centinaio di interventi anno e non viene mai utilizzato per i soccorsi in parete perchè viene sempre utilizzato il verricello...! Tanto per farti capire il gancio baricentrico veniva utilizzato per i cestelli per il lancio di acqua! ( questo è confermato anche dai miei amici piloti ).
    Non discuto poi avviamente sul discorso della linea elettrica e quant'altro perchè non riesco a vedere bene il filmato e non conosco la conformazione rocciosa della zona....vorrei però cercare di capire perchè l'equipaggio ha ipoteticamente utilizzato una manovra non idonea.... che si sia verificato un improvviso guasto al verricello???? che l'elicattero non abbia avuto un particolare problema tecnico/meccanico in funzione del/dei quali i piloti hanno scelto una strada meno idonea per comunque effettuare il soccorso pensando anche ovviamente alla sicurezza dell'equipaggio????? sono interrogativi i miei ...perchè a volte è facile giudicare ( e la cosa non è rivolta a te che appari come una persona educata e che da delle motivazioni con cignizione di causa ) guardando un solo video senza però essere stato a bordo dell'elicottero.

    ciao

  6. #25

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    Non so spiegare il comportamento dell'equipaggio o meglio, il tentare di spiegarlo mi porterebbe a fare considerazioni personali che vorrei evitare. Posso solo ripetere che la tecnica per tirare giù il poveretto c'è ed è nota. Posso dire che una operazione di soccorso senza un collegamento radio con le squadre di terra, specie se è da due ore che monitorizzano la situazione, vuol dire iniziarla con delle carenze che possono evolvere in peggio (ma questo dato deriva da testimonianze sul posto e sarebbe da verificare con l'equipaggio).
    Io vorrei evitare di fare considerazioni che possono offendere una Istituzione importante quale è quella dei VVF o considerazioni che si basino solo sul filmato e sulle testimonianze. Il mio parere personale è che la causa ultima della caduta del volovelista è solo ed esclusivamente causata dal flusso d'aria dell'elicottero il quale non doveva assolutamente avvicinarsi fino a quando non fosse stato verificato l'ancoraggio del volovelista e messa in sicurezza la vela.

    Per quanto riguarda il gancio, il discorso ci porta OT ma velocemente posso dirti che in un certo verso è più sicuro del verricello (o almeno così è percepito da alcuni tra i quali c'è il sottoscritto), permette in un solo colpo di portare via anche 4 persone, permette di lavorare più sicuri in turbolenza quando il soccorritore non può sganciarsi o quando per praticità deve tenere il gancio (sia del baricentrico che del verricello, nelle pareti rientranti ad esempio), queste le prime cose che mi vengono in mente. Ovviamente molto dipende da come i piloti sono abituati a lavorare con le proprie squadre del CNSAS. Penso che con i moderni verricelli che permettono lo svolgimento del cavo in traslazione ed hanno lunghezze notevoli, in molti soccorsi la scelta di uno o dell'altro possa essere veramente attribuita più a percezioni personali che non a necessità.
    OGM potrebbe contribuire con il suo parere in proposito.

  7. #26

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.803
    Inserzioni Blog
    1

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    Citazione Originariamente Scritto da Pitbull1983
    *********************************************MODER ATORE********************************************* *******

    Mi "permetto" di intromettermi nella vostra discussione.
    Forse non vi è chiara una cosa, siamo su un forum pubblico dove sarebbe piacevole e gradito in confronto serio e che esuli da attacchi personali.Vi chiedo , neanche troppo cortesemente visto che è stato fatto da un'altro moderatore ma sembra che nessun abbia letto,di smorzare la discussione.

    *******************************************MODERAT ORE*********************************************** ********

    Adesso che ho finito la parte da moderatore mi permetto di intervenire qui.Quali competenze tecniche sul volo e pilotaggio di un'elicottero avete per discutere cosi animatamente? NON e' polemica semplicemente si toccano argomenti che credo solo un vero esperto posso darci delucidazioni, tralasciando la giutizia, ma credo sia giusto dare indicazioni precise.
    Grazie e non scaldiamoci


    Forse come moderatore avresti dovuto intervenire prima , evitando che certe calunnie venissero esposte . Il tuo intervento , per quanto apprezzabile , è però tardivo , ed è inutile ricordarmi che questo è un forum pubblico , visto che la mia iscrizione ad esso risale ad alcuni anni fa . Ed in questi anni credo di avere capito cosa è questo forum . Pertanto le regole dell'educazione e del rispetto ( perchè è di questo che si discute e non dell'elicottero ) gradirei che le insegnassi a chi ne ha più bisogno . Ti saluto con stima .

  8. #27

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.803
    Inserzioni Blog
    1

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    Citazione Originariamente Scritto da mclod

    Scusa ma chi ti ha detto che il servizio privato eventualmente costerà di più e sarà "a capacità ridotta rispetto a quello attuale"? Eventualmente il problema sarebbe che un servizio privato verrebbe pagato da chi lo chiede, ad esempio dalla Regione, non "spalmato" su tutti i cittadini grazie ad un servizio offerto da un Corpo dello Stato, che gratis non è di sicuro e non è detto per forza che sarebbe più economico in assoluto! E poi di quali fatti gravi parli? Potresti essere più esplicito? Chi è senza peccato scagli la prima pietra, privato o Statale che sia... purtroppo gli incidenti accadono e dall'esperienza bisogna imparare perchè tali situazioni non si ripetano! Da qui ad affermare "qualcuno dovrebbe fermarli" oppure prevedere un aumento dei costi ed un calo della professionalità nell'eventuale passaggio dai VVFF ad una ditta privata di elicotteri, ne passa di acqua sotto i ponti.


    Come giustamente sottolineato da codicerosso , la Regione Liguria ha scelto i VF per l'enorme risparmio economico che questa convenzione comporta . Vi è però un fatto tecnico connesso a questo tipo di servizio , che ne accresce il valore , specialmente in una regione come quella in oggetto . La possibilità di avere a bordo SAF o Sommozzatori VF . La loro formazione e competenza di soccorritori professionali , unita alle competenze istituzionali ed alle figure giuridiche degli stessi non ha omologhi nel panorama dei soccorritori italiani , e da loro una versatilità ed un potere decisionale al momento senza eguali . Ciao ed a presto .

  9. #28

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    Citazione Originariamente Scritto da montag140465
    Come giustamente sottolineato da codicerosso , la Regione Liguria ha scelto i VF per l'enorme risparmio economico che questa convenzione comporta
    Ripeto... è così perchè sembra che il costo venga spalmato sui portafogli di tutti gli italiani! Corpo dello Stato = organizzazione già in piedi che può permettersi poi di offrire un servizio a costi ridicoli (sottocosto?), perchè già pagato e messo in piedi dallo Stato; ma chi l'ha pagato? Quindi sembrerebbe che la Liguria ha scelto in una certa direzione, facendolo pagare anche a me! Grazie


    Citazione Originariamente Scritto da montag140465
    ... La loro formazione e competenza di soccorritori professionali , unita alle competenze istituzionali ed alle figure giuridiche degli stessi non ha omologhi nel panorama dei soccorritori italiani...
    Non entro nel merito, non so se abbia omologhi o meno all'interno delle componenti SAF del resto del Paese, ma di sicuro in ambienti estremi esistono altre componenti altrettanto competenti... od i VVFF sono i migliori di tutto in tutto?

    Ciao

  10. #29

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    mclod ciao,

    forse io e montag non ci siamo ben spiegati e da Ligure mi preme ribadirti che non abbiamo spalmato nulla sul portafoglio degli italiani.. leggi bene le nostre considerazioni...per darti una idea se in liguria il sevizio costa alla regione un milione di euro in altre ne costa 10 milioni tanto per darti un parametro! Conta poi che la regione liguria sostiene questo costo e da un servizio anche ad alcune provincie a noi molto vicine del basso piemonte perchè spessissimo i draghi di genova operano sul basso Piemonte. Quindi vedi che il servizio costa meno e copre un pò più di una regione??? Poi quanto detto da Montag è vero e non è mania di presunzione dei VVF ma anche nei sommozzatori c'è gente che proviene dai reparti incursori della Marina e quindi gente super addestrata....questo ti spiega il perchè di tanta preparazione!!!! Comunque credimi che il servizio di elisoccorso VVF costerebbe molto meno ad ogni regione....poi supponiamo che in Liguria si instauri una ditta privata..secondo te la ditta privata può disporre di sommozzatori??? o di aerosoccorritori...si potrebbe avvalersi del soccorso alpino ma ti posso garantire che nella nostra regione in settimana gli uomini del soccorso alpino sono tutto fuorchè pronti a partire...sono nella loro sede solo il sbato e la domenica.. ti immagini i tempi di attesa per far decollare l'elicottero con tutto il personale adatto alla missione?????? Quindi vorrebbe dire avere i VVF per certi compiti e gli elicotteri del 118 per altri??? non raddoppieresti i costi??? Poi ricorda che il reparto volo vvf ha struttura propria presso i maggiori aeroporti con adeguate strutture atte anche a fare un minimo di addetramento ad ogni turno in attesa dell'ipotetica missione!!!
    ciao

  11. #30

    Re: Incidente Parapendio Praia a mare

    L'esistenza di un servizio HEMS civile non esclude automaticamente l'intervento dell'eli dei Vvf per i suoi compiti d'Istituto. Ma siamo OT.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •