Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 58 di 58

Discussione: Cambiandoci in sede

  1. #51
    Citazione Originariamente Scritto da DoppioM Visualizza Messaggio
    Io trovo assurdo dovermi portar dietro un cambio completo, o comunque un altro giaccone, solo perché tornando a casa voglio fermarmi a prendere da mangiare per pranzo e non si vuole che al supermercato accanto alla sede si sappia che io sono un soccorritore, quale sono. Come se non lo sapessero, peraltro.
    Beh, è sempre una questione di opinioni.... Io invece trovo assurdo andare in giro in divisa se non sono in servizio...

    Citazione Originariamente Scritto da DoppioM Visualizza Messaggio
    Scusa, ma sulla tua certificazione c'è scritto "Soccorritore-Esecutore solo in caso di servizi per conto di AREU?"
    No perché sulla mia c'è scritto "Soccorritore-Esecutore" e basta, e ho quel titolo indipendentemente da dove sono e da cosa sto facendo.
    Lo sono in servizio per il 118, lo sono sui secondari (e infatti è richiesta la qualifica... ma come, sono sul pullmino, non in ambulanza!), lo sono quando lo inserisco nel curriculum lavorativo, lo sono quando in università vengo esonerato dal corso BLSD. Lo sono sempre!
    Non credo proprio. Sono IPS in servizio, sono soccorritore sempre.
    Quello di soccorritore è un titolo "alla persona", non "all'opera". Tant'è che, ripeto, la certificazione regionale è nominativa e totalmente svincolata da circostanze di servizio.
    Il titolo ed il ruolo non vanno necessariamente in parallelo. L'abilitazione è ovviamente sempre valida ed è altrettanto ovvio che sia ad personam, ma il ruolo si soccorritore è chiaramente menzionato dalla normativa solo se vincolato all'attività di soccorso o di trasporto sanitario in genere... per cui a mio avviso io sono formalmente un soccorritore quando sono di turno e non quando porto a spasso il cane.

    Ciao
    Cippirimerlo
    Accompagnatore certificato per taxi sanitario dotato di luci intermittenti blu
    + o - autorizzato ad utilizzare il DAE, la tavola spinale, eseguire ECG, e somministrare O2 (sempre a manetta tanto non fa mai male...)

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti
     

  3. #52
    Citazione Originariamente Scritto da cippirimerlo Visualizza Messaggio
    il ruolo si soccorritore è chiaramente menzionato dalla normativa solo se vincolato all'attività di soccorso o di trasporto sanitario in genere
    Chiaramente?
    DoppioM, soccorritore ed operatore ked, certificato rcp, istruttore emostasi, specialista collarino [cit.]
    "Fai una lista di ciò che non va, prega Dio che ti senta, inizierai a chiederti perchè sei lì." (The Fray, "How to save a life"
    )

  4. #53
    Citazione Originariamente Scritto da DoppioM Visualizza Messaggio
    Chiaramente?
    Beh, certamente a livello nazionale non sono state spese moltissime parole pero' la conferenza stato regioni del 2003 e' chiara, cosi come tutta la nostra normativa regionale...
    Ciao
    Cippirimerlo
    Accompagnatore certificato per taxi sanitario dotato di luci intermittenti blu
    + o - autorizzato ad utilizzare il DAE, la tavola spinale, eseguire ECG, e somministrare O2 (sempre a manetta tanto non fa mai male...)

  5. #54
    molto spesso vado in sede già in divisa o vice versa torno a casa in divisa (tra andata e ritorno circa 60 km di statale) raramente mi cambio in sede perchè magari sto 0venendo da lavoro o ci devo andare. nel tragitto raramente capita di fermarmi, ma anche se fosse non me ne farei problemi, anche perchè non ci vedo niente di male e niente da sfoggiare o vantandomi in inutili comportamenti. In ogni caso mi sto battendo in sede affinchè ci siaa almeno uno spogliatoio con armadietto dove cambiarsi, lo trovo molto pratico ed igienico, molti colleghi la pensano come me, e in molti veniamo già vestiti, capita raramente che qualcuno si cambi in sede, nemmeno i ragazzi del servizio civile lo fanno, dipendenti non ne abbiamo
    Ultima modifica di Seby_ct; 16-12-2012 alle 13:00

  6. #55
    attenzione perché stavo leggendo che la divisa personale è equiparata ad abito da lavoro e per tanto sarebbe indossabile SOLO in sede e sarebbe da togliere appena scesi dall'ambulanza, un pò come il camice per i medici d ospedale... non so che legge/regolamento/norma sia....

  7. #56
    Da noi la divisa é indossabile SOLO in sede e c'é il divieto assoluto di indossarla per altri tragitti se non si é in servizio attivo, siamo 300 volontari e abbiamo 200 armadietti per i costanti più 50 jolly per i discontinui. Se succedesse qualcosa nel tragitto casa-sede o sull autobus e fossi vestito di tutto punto rappresenteresti la tua associazione pur non essendo in servizio e potrebbe essere causa di problemi. È anche una misura anti esaltati/invasati

  8. #57

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Step
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Località
    Robecchetto con Induno (Mi)...ma con la Brianza nel sangue...
    Messaggi
    3.729
    Quando ero volontario la stragrande maggioranza delle volte andavo già in divisa e tornavo a casa, di conseguenza, ancora in divisa a meno che non andassi a fare il turno direttamente dopo l'università o se la mattina dopo avevo lezione o altri impegni. In genere non mi fermavo in giro durante il tragitto, tutto quello che mi poteva servire lo prendevo prima di prepararmi per andare a fare il turno; al limite a fine turno si andava insieme a fare colazione ma nulla di più.
    Step
    Stefano, Infermiere di Pronto Soccorso, Automedica ed Autoinfermieristica. AAT 118 Varese (SOREU dei Laghi)
    Benny, mi guardi su Wikipedia se sotto la voce di "moderatore super-fighissimo" c'è la mia faccia?
    http://mezzotempo.wordpress.com/

  9. #58
    Nella mia attuale associazione, ogni volontario/dipendente ha un locale spogliatoio e un proprio armadietto personale chiuso con lucchetto, dove poter lasciare la divisa, lenzuola/coperte e altri oggetti personali.
    La mia PA non specifica nulla a riguardo, perciò ogni persona fa un pò come vuole.
    C'è chi arriva in sede in borghese, altri solo con i pantaloni, altri già in divisa completa.
    Il Presidente ha però raccomandato solamente a chi raggiunge la sede con mezzi pubblici di arrivare in borghese.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •