Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 246 di 308 PrimaPrima ... 146196236244245246247248256296 ... UltimaUltima
Risultati da 2.451 a 2.460 di 3076

Discussione: Ufficiale: il coordinamento del soccorso in ambienti impervi è a capo del CNVVF

  1. #2451
    Mad, riguardo l'operazione dell'altro giorno, di evacuazione dei turisti dalla Vallelunga, le provincie di Bolzano e di Trento hanno la loro componente dei Vigili del Fuoco e agiscono in totale autonomia con le risorse (non pochi elicotteri in provincia di Bolzano tra esercito, finanza e carabinieri, oltre agli elicotteri della PC e i Pelikan) presenti sul loro territorio. Per operazioni analoghe in altri contesti territoriali penso che gli elicotteri dei VVF sarebbero stati richiesti.
    Ultima modifica di Grasso_Malghese; 27-01-2018 alle 08:46

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #2452
    Purtroppo è anche parte della logica "statale" dover intervenire a mettere i puntini sulle i a posteriori anche se tutto è andato per il meglio.
    E lo dico da statale (in altro settore).

    Mi sto rendendo sempre più conto che, per un ente dello Stato, la forma diventa sostanza e non viceversa. Cioè, INVENTANDO uno scenario è come se:

    L'organismo A si trova a gestire la situazione X.
    E' compito dell'ufficio UX gestire la situazione X.
    Il personale UX è preparato e molto attrezzato ma non è competitivo rispetto al personale Y.
    A attiva il personale Y, in grado di fornire un servizio quasi equivalente al personale UX e si manda una comunicazione all'ufficio UX dicendogli che
    "in località è successo X, vi invitiamo a intervenire e gestire le operazioni. Al momento sta intervenendo anche il personale UY".

    UX si muove / non si muove ma rimane in contatto con A, fino alla fine dell'intervento.

    Se non ci sono stati problemi UX relaziona ad A dicendo "su vostra richiesta ho attivato il personale ma, mentre questi era in viaggio* abbiamo ricevuto la comunicazione che l'evento si era già concluso autonomamente e positivamente"
    * magari non si è nemmeno mosso dalla sedia.

    Nel caso vi siano stati problemi, UX relaziona ad A dicendo "su vostra richiesta ho attivato il personale ma, mentre questi era in viaggio* abbiamo ricevuto la comunicazione che stava intervenendo UY senza la nostra richiesta e che vi sono stati i problemi ...... riteniamo pertanto che la situazione non sia stata gestita adeguatamente e valuteremo provvedimenti contro UY".

    Riassumendo, se UY ha risolto i problemi, risulta che UX ha coordinato e risolto la situazione (e non UY).
    Se ci sono stati problemi che han complicato la situazione, UX si "smarca" e scarica tutto su UY.
    Soccorritore Volontario
    La stima che un ente riceve è pari alla peggiore immagine che riesce a trasmettere

  4. #2453
    Citazione Originariamente Scritto da skiermas Visualizza Messaggio
    [...]
    Mi sto rendendo sempre più conto che, per un ente dello Stato, la forma diventa sostanza e non viceversa.[...]
    Vero (purtroppo).

    E purtroppo c'è subito chi suona la carica:

    Primonumero 27/01/2018 - Ricerca dispersi, guerra di competenze dopo convenzione Regione-Cnsas

    Anche al più sprovveduto appaiono evidenti le conseguenze che si hanno nell'ambito dell'emergenza quando si vogliono sostituire la sostanza con le apparenze. Se poi a farlo in maniera proditoria e sconsiderata sono quelli che si definiscono "professionisti del soccorso" allora siamo a posto del tutto
    Ultima modifica di Stravecchio De Vecchionis; 28-01-2018 alle 09:32

  5. #2454

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.702
    Visto il post di un’ora fa sulla pagina FB del Conapo?

  6. #2455
    Io lascerei tutto in mano ai VVFF a questo punto, e poi vediamo cosa succede. E’ l’ora che qualcuno cominci a prendere una decisione sul problema.il soccorso alpino ha una storia e una tradizione enorme
    e dispiace che un ente dello stato lo sminuisca così non dandoli la considerazione che merita. L articolo in questione parla di soccorsi in montagna addirittura e di persone infortunate cosa che spetta al 118 e non hai VVFF
    Ultima modifica di mad doctor; 28-01-2018 alle 15:48

  7. #2456
    Per fortuna non ci e’ scappato il morto ma solo feriti lievi, il colmo e’ che sono stati soccorsi dal soccorso alpino, http://m.ilmessaggero.it/primopiano/...o-2616710.html

  8. #2457
    Mad, incidenti ne succedono in tutti settori, compreso il tuo, e non è gettando ombre su una parte, per giunta rispolveramdo fatti datati, che si fa progredire la propia.

  9. #2458

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.702
    Citazione Originariamente Scritto da Grasso_Malghese Visualizza Messaggio
    Mad, incidenti ne succedono in tutti settori, compreso il tuo, e non è gettando ombre su una parte, per giunta rispolveramdo fatti datati, che si fa progredire la propia.
    Post 2441 di questa discussione.. oramai è un disco rotto. Prossimo passo è Praia a Mare, tranquillo

  10. #2459
    Citazione Originariamente Scritto da Stravecchio De Vecchionis Visualizza Messaggio
    Vero (purtroppo).

    E purtroppo c'è subito chi suona la carica:

    Primonumero 27/01/2018 - Ricerca dispersi, guerra di competenze dopo convenzione Regione-Cnsas

    Anche al più sprovveduto appaiono evidenti le conseguenze che si hanno nell'ambito dell'emergenza quando si vogliono sostituire la sostanza con le apparenze. Se poi a farlo in maniera proditoria e sconsiderata sono quelli che si definiscono "professionisti del soccorso" allora siamo a posto del tutto
    ormai sarebbe ora, nel 2018, che si guardasse tutto il sistema soccorso non più con una concezione che forse poteva andar bene negli anni '80, ma ora inizia a scricchiolare. non basta essere "stato" (che poi, anche il cnsas è stato eh...) per sentirsi automaticamente competenti su ogni fronte e legittimati a far tutto ovunque in una qualche maniera. capisco che chi non sa come argomentare e competere sul campo, non possa fare altro che tirare in ballo carte bollate e rivangare questioni da azzeccagarbugli, ma se continueranno a considerare più la forma che la sostanza, anche se magari nel breve pensano di averla sfangata, tra qualche anno si ritroveranno al punto di partenza, con l'aggravante che mentre qualcuno si crogiola ancora al concetto di ineffabilità dello stato, altri continuano a sviluppare competenze e conoscenze specifiche.

  11. #2460
    Ci sono due cose che non tornano nel discorso dei sindacati:

    la prima è che si dimenticano di dire che loro competenze in ambito alpinistico e speleologico non le hanno. E senza competenze in materia non si capisce neanche come possano "coordinare" (questo rimane ancora uno dei misteri insoluti della repubblica, che finora nessuno ha dimostrato di saper dipanare).

    l'altra, in fondo all'articolo su futuromolise, l'ineffabile sindacalista butta dentro, assieme alle "prerogative", anche i "diritti" dei pompieri. E qui l'interrogativo è ancora più grande. Nel senso che sembra proprio un inno all'armiamoci e partite, che detto da un sindacato, dice tutto. E la tutela dei lavoratori? Dove la lasciano? Senza formazione, senza esperienza, senza equipaggiamento (vedi la fluviali interviste di Brizzy l'anno scorso a seguito di Rigopiano), secondo il conapo i loro colleghi dovrebbero lanciare il cuore oltre l'ostacolo e buttarsi in parete, o in mezzo alla neve o su ghiaccio o in grotte delle quali non sanno nulla, così di brutto. Come di solito fanno gli sprovveduti che poi si fanno male.

    ...proprio un bel sindacato, non c'è che dire...

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 3 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 3 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •