Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 241 di 271 PrimaPrima ... 141191231239240241242243251 ... UltimaUltima
Risultati da 2.401 a 2.410 di 2707

Discussione: Ufficiale: il coordinamento del soccorso in ambienti impervi è a capo del CNVVF

  1. #2401
    Citazione Originariamente Scritto da Grasso_Malghese Visualizza Messaggio
    Ma se il CNSAS è giustamente da lodare per questo ulteriore successo, non mi pare che denigrare i VVF porti altra gloria alla sua causa.
    su questo grassomalghese ha ragione. ma è bene ricordare che a metterla sullo scontro (professionisti vs dopolavoro, superuomini vs sprovveduti ecc ecc ) non è stato di certo il soccorso alpino, che in queste diatribe ha sempre dovuto difendersi, come se di punto in bianco si fosse messo a tagliar lamiere, spegnere incendi, puntellare edifici pericolanti ecc ecc. questo non per trovare alibi da scuola elementare ma per ricordare che ognuno poi si prenda la responsabilità di ciò che dice (non qui ovviamente ma a livello istituzionale)

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti
     

  3. #2402
    Concordo con GM. Una cosa sono i pompieri che si sbattono tutti i giorni per cercare di fare il meglio che possono con quello che passa loro il convento, altra cosa sono idee personali di qualcuno di loro che possono anche essere diametralmete opposte da quelle dei loro colleghi.
    Ma va bene anche questo. Ci stanno anche le idee opposte, soprattutto in un posto come questo. Possibilmente però idee supportate da qualcosa di grossomodo verificabile, sennò stiamo sempre al miaddettomiocuggino...

    Sto leggendo quello che ha linkato soccorritorealpino, col quale concordo in linea generale sulle sue considerazioni. Quel documento ha diversi spunti interessanti.

  4. #2403
    Ecco un altro contributo interessante, a cura di due funzionari dei pompieri http://www.lopinionista.it/vigili-de...rso-19290.html

    già il fatto che riportino la dicitura "[...] ferme restando le funzioni spettanti al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico [...]" è di per sè una notizia (stralcio dall'ultimo ddl di riforma del cnvvf).

    Almeno il cnsas non è considerato fuorilegge. È un bel passo avanti.

  5. #2404
    Citazione Originariamente Scritto da Stravecchio De Vecchionis Visualizza Messaggio
    Ecco un altro contributo interessante, a cura di due funzionari dei pompieri http://www.lopinionista.it/vigili-de...rso-19290.html

    già il fatto che riportino la dicitura "[...] ferme restando le funzioni spettanti al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico [...]" è di per sè una notizia (stralcio dall'ultimo ddl di riforma del cnvvf).

    Almeno il cnsas non è considerato fuorilegge. È un bel passo avanti.
    le leggi, sebbene in modo fumoso ed interpretabile, lo han sempre detto. e le famose sospensive del consiglio di stato, pur invalidando i ricorsi al tar, lo hanno ribadito, per cui hanno detto un'ovvietà. però effettivamente leggere questo articolo è stato una piacevole sorpresa.

  6. #2405
    Citazione Originariamente Scritto da soccorritorealpino Visualizza Messaggio
    su questo grassomalghese ha ragione. ma è bene ricordare che a metterla sullo scontro (professionisti vs dopolavoro, superuomini vs sprovveduti ecc ecc ) non è stato di certo il soccorso alpino, che in queste diatribe ha sempre dovuto difendersi, come se di punto in bianco si fosse messo a tagliar lamiere, spegnere incendi, puntellare edifici pericolanti ecc ecc. questo non per trovare alibi da scuola elementare ma per ricordare che ognuno poi si prenda la responsabilità di ciò che dice (non qui ovviamente ma a livello istituzionale)
    Il mio commento non era per denigrare I VVFF ma per dire che non conoscendo la zona e essendo molto lontano come base ci avrebbero messo troppo tempo sia per intervenire che per iniziare le ricerche. La zona la conosco molto bene e so come e’ in inverno e se non si e’ molto preparati si rischia grosso. Per questo chi conosce a modo L ambiente e’ colui che dovrebbe coordinare e intervenire e non chi fa un corsetto dentro I VVFF e poi si crede che possa intervenire ovunque..

  7. #2406
    http://www.conapo.it/new/dal-territo...rsone-disperse


    ogni tanto, quando sono giù di morale, passo sulla loro pagina web e mi consolo.

  8. #2407
    Il soccorso alpino interviene con L elicottero del 118 senza medico solo per recupero. http://www.lagazzettadelserchio.it/g...rviene-pegaso/ Questo e’ quello che e’ stipulato nella convenzione regionale

  9. #2408
    Mad Doctor, senza medico non esattamente, dal momento nel decreto 1148/2010 all'allegato E si definiscono le procedure operative per l'utilizzo dell'elisoccorso regionale in missioni di soccorso tecnico-logistico o comunque richieste dal SAST:

    Questo prevede che l'elicottero sia usato solo in casi dove non si possa fare altrimenti per il rischio evolutivo corre la persona che chiede aiuto.

    Prevede altresì che la missione venga espletata ad equipaggio completo dall'elicottero libero pù vicino.

    Il solo caso in cui è permesso lo sbarco del personale sanitario è il caso in cui le persone da soccorrere sia superiore ai posti disponibili in elicottero.

    Qui ci sono tutti i riferimenti:
    Decreto 1148/2010: http://web.rete.toscana.it/attinew/?...pplication/pdf
    Allegato E: http://web.rete.toscana.it/attinew/?...pplication/pdf


    Inizio OT

    La notizia interessante è questa, anche se era ventilata da tempo: PEGASO 2 farà volo notturno con NVG.
    http://www.ilgiunco.net/2017/12/23/l...on-visori-nvg/

    Non ci hanno messo molto a fare la prima missione, trasferirli a Siena o Pisa in ambulanza da Pomarance sarebbe stato un bel problema, considerando che anche i 2 meno gravi sono stati portati a Pontedera che dista 50 km di curve
    http://www.gonews.it/2017/12/24/auto...ero-due-gravi/

    FINE OT
    Ultima modifica di marcolone95; 24-12-2017 alle 16:38

  10. #2409
    Non è mica detto che il medico non fosse a bordo in quell'occasione; se non ci sono motivi di opportunità operativa che richiedono di alleggerire l'elicottero presso un conveniente campo base, solitamente l'equipaggio resta al completo.

  11. #2410
    Era anche per dire medico o meno presente che i Pegaso toscani fanno recuperi di persone in difficoltà anche se non infortunati come prevede la convenzione regionale. Se si ascoltassero I VVFF questo intervento lo avrebbero dovuto fare loro con un elicottero di stanza a Arezzo con quasi 1 ora di volo mentre si ha a disposizione un elicottero a pochi minuti di distanza. E’ bastato in questo caso L intervento di un singolo membro del soccorso alpino a bordo dell elicottero per eseguire L intervento.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 3 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 3 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •