Giomedia.it
REAS
Progetto Emergenza
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 214 di 229 PrimaPrima ... 114164204212213214215216224 ... UltimaUltima
Risultati da 2.131 a 2.140 di 2283

Discussione: Ufficiale: il coordinamento del soccorso in ambienti impervi è a capo del CNVVF

  1. #2131

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.584
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Rez Visualizza Messaggio
    Eh...il contrario succede spesso, mi par di leggere.

    Non è una critica diretta ad un ente o l'altro, ma trovo abbastanza buffo che ci si scanni per le ricerche persona e poi per gli animali (sacrosanto soccorrerli) invece si collabori....
    No in realtà nella quasi totalità dei casi esiste collaborazione . Nei punti di frizione vi è un po' di enfasi alimentata dalle formazioni ultrà , anche se ultimamente credo che l'intenzione sia quella di abbassare i toni .

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti


     

  3. #2132
    Citazione Originariamente Scritto da montag140465 Visualizza Messaggio
    No in realtà nella quasi totalità dei casi esiste collaborazione . Nei punti di frizione vi è un po' di enfasi alimentata dalle formazioni ultrà , anche se ultimamente credo che l'intenzione sia quella di abbassare i toni .
    Anche perché non siete competitivi contro il soccorso alpino in zone montane e impervie.. quindi vi conviene abbassare i toni visto che rischiate di fare figuracce in certi tipi di interventi...
    Ultima modifica di mad doctor; 12-09-2017 alle 12:15

  4. #2133

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.444
    Mad, ma se tu non metti sempre il carico da 90 (tra l'altro fuori luogo, spesso) non sei contento?

    Non riesci ad evitare certe uscite? Evitale.
    Ultima modifica di Giosuè; 12-09-2017 alle 14:24

  5. #2134

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.584
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da mad doctor Visualizza Messaggio
    Anche perché non siete competitivi contro il soccorso alpino in zone montane e impervie.. quindi vi conviene abbassare i toni visto che rischiate di fare figuracce in certi tipi di interventi...
    Attendiamo che la brexit faccia il suo corso....

  6. #2135
    http://www.conapo.it/new/bacheca-sin...consultiva-nue

    a sentire certi (e se non parlassero di cose serie li raccomanderei a zelig), sembra che la causa di tutti i mali del mondo sia il cnsas. forse anche nel 63 a dallas era uno del soccorso alpino ad aver sparato a jfk

  7. #2136
    Il problema è che non si può nemmeno pensare di formalizzare una situazione che, di fatto e in certi ambiti, vede il CNSAS operativamente e organizzativamente più forte, più presente, più pronto a intervenire dei VVF. Questo anche se vi fosse una parità di competenza tecnica o, perfino, una superiore competenza tecnica dei SAF dei VVF.

    Al dilà di quelle che sono le rispettive convinzioni, non è possibile farlo perchè qualsiasi iniziativa finisce per scontrarsi con un quadro normativo che bada molto a salvaguardare la forma, ma che lascia abbastanza a desiderare quanto alla salvaguardia della sostanza. Se non fosse così non ci sarebbe spazio per le polemiche e non ci saremmo divertiti a percularci per così tante pagine.

    Alla fine, credo che il CONAPO sappia benissimo che il CNVFF non può ragionevolmente competere su certi terreni e che, quindi, la vantata competenza del CNVVF su tutto il territorio è più teorica che pratica, ma non può accettare che questa situazione di fatto possa essere in qualche modo formalizzata. Questo è comprensibile perchè, se ciò avvenisse, si potrebbe avere un effetto domino anche su altre situazioni e questo sì che è preoccupante in ambito VVF.

    Per questo bisogna anche dire che Brizzi sa fare molto bene il suo lavoro.

  8. #2137
    Citazione Originariamente Scritto da Grasso_Malghese Visualizza Messaggio
    Il problema è che non si può nemmeno pensare di formalizzare una situazione che, di fatto e in certi ambiti, vede il CNSAS operativamente e organizzativamente più forte, più presente, più pronto a intervenire dei VVF. Questo anche se vi fosse una parità di competenza tecnica o, perfino, una superiore competenza tecnica dei SAF dei VVF.

    Al dilà di quelle che sono le rispettive convinzioni, non è possibile farlo perchè qualsiasi iniziativa finisce per scontrarsi con un quadro normativo che bada molto a salvaguardare la forma, ma che lascia abbastanza a desiderare quanto alla salvaguardia della sostanza. Se non fosse così non ci sarebbe spazio per le polemiche e non ci saremmo divertiti a percularci per così tante pagine.

    Alla fine, credo che il CONAPO sappia benissimo che il CNVFF non può ragionevolmente competere su certi terreni e che, quindi, la vantata competenza del CNVVF su tutto il territorio è più teorica che pratica, ma non può accettare che questa situazione di fatto possa essere in qualche modo formalizzata. Questo è comprensibile perchè, se ciò avvenisse, si potrebbe avere un effetto domino anche su altre situazioni e questo sì che è preoccupante in ambito VVF.

    Per questo bisogna anche dire che Brizzi sa fare molto bene il suo lavoro.
    si, però i sindacati sono nati per tutelare i lavoratori, ma questa categoria di lavoratori (i vigili del fuoco) è nata per tutelare le persone in difficoltà, e non bisogna mai scordarsi che l'obiettivo primario deve rimanere questo. non si può perorare la loro causa screditando chi contribuisce a fare in modo che questa (ovvero la tutela delle persone in difficoltà) avvenga in modo qualitativamente e quantitativamente migliore.

    buttarla in caciara come fanno brizzy & co. è sicuramente la via più facile e visibile, ma a livello etico molto incoerente con la mission dei vvf.

  9. #2138

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.444
    Questo è il bello di avere certe cose gestite a livello regionale e certe ancora radicate a livello di leggi nazionali...che, spesso, vanno in contrasto. Contrasto legale o, come in questo caso, logico...


    Poi vabbè, parliamo di CONAPO. Direi che a livello di autorevolezza della fonte siamo messi maluccio...peccato solo che facciano perdere tempo a gente che paghiamo, anche solo fosse per leggere tali lettere...

  10. #2139
    Citazione Originariamente Scritto da Giosuè Visualizza Messaggio
    Questo è il bello di avere certe cose gestite a livello regionale e certe ancora radicate a livello di leggi nazionali...che, spesso, vanno in contrasto. Contrasto legale o, come in questo caso, logico...


    Poi vabbè, parliamo di CONAPO. Direi che a livello di autorevolezza della fonte siamo messi maluccio...peccato solo che facciano perdere tempo a gente che paghiamo, anche solo fosse per leggere tali lettere...

    si ok, hanno pochissima autorevolezza... però per esempio sulla questione del nue112 hanno cavalcato l'onda, strumentalizzando situazioni spesso molto spiacevoli... e intanto grazie al loro baccano hanno aperto delle indagini (che finiranno in una bolla di sapone ok, ma intanto non sono piacevoli), ci sono consiglieri regionali e parlamentari in cerca di voto facile che li leggono,e che poi fanno interrogazioni (strampalate e fuori luogo finche vogliamo, ma intanto i giornali le rilanciano... ecc ).

  11. #2140

    OLTRE 3000 MESSAGGI

    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.444
    Citazione Originariamente Scritto da soccorritorealpino Visualizza Messaggio
    si ok, hanno pochissima autorevolezza... però per esempio sulla questione del nue112 hanno cavalcato l'onda, strumentalizzando situazioni spesso molto spiacevoli... e intanto grazie al loro baccano hanno aperto delle indagini (che finiranno in una bolla di sapone ok, ma intanto non sono piacevoli), ci sono consiglieri regionali e parlamentari in cerca di voto facile che li leggono,e che poi fanno interrogazioni (strampalate e fuori luogo finche vogliamo, ma intanto i giornali le rilanciano... ecc ).
    L'autorevolezza di chi poi porta avanti certe "interrogazioni" si commenta da sola, direi. Se io adesso dico che il cavallo bianco di Napoleone era nero e il primo Pdino, Grillino o PDLlino porta avanti in parlamento la "causa del cavallo nero" di Napoleone, tale persona pensi abbia credibilità? Il problema è che fa perdere tempo e denaro...

    Poi sicuramente un fondo di verità c'è sempre anche nelle sparate CONAPO, non lo nego, ma chi le porta avanti dovrebbe essere intelligente e prendere solo questa verità, non tutte le infarciture del caso..

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 4 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 4 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •