Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 247 di 321 PrimaPrima ... 147197237245246247248249257297 ... UltimaUltima
Risultati da 2.461 a 2.470 di 3201

Discussione: Ufficiale: il coordinamento del soccorso in ambienti impervi è a capo del CNVVF

  1. #2461
    http://www.lanazione.it/pistoia/cron...foto-1.3690456

    come la raccontano loro... han fatto praticamente tutto.
    in realtà hanno aspettato a fondo valle mentre il sast e il saer si facevano il mazzo in un canale ghiacciato. che non siano andati sul posto lo deduce dal fatto che non abbiano l'imbrago, e senza l'imbrago in quel posto oltre ad avere poca operatività metti a rischio la tua vita (però 2 di loro avevano le piccozze, già un bel passo avanti per la categoria!!), cosa confermata da conoscenti ai quali ho chiesto lumi . poi si sono messi a fare i fenomeni con relative foto gli ultimi 20 metri prima della strada. as usual. e immagino già cosa inventeranno i prossimi giorni...

  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Messaggi
    Molti
     

  3. #2462
    Io c'ero stanotte.
    Loro no....
    " L’ esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi "

  4. #2463
    Citazione Originariamente Scritto da galceti74 Visualizza Messaggio
    Io c'ero stanotte.
    Loro no....
    anche mandare il comunicato stampa all'ansa dicendo che avevano già fatto tutto loro, mentre l'intervento si è concluso circa 2 ore dopo, è molto indicativo di quelle che sono le loro intenzioni di "collaborare"

  5. #2464
    Citazione Originariamente Scritto da Stravecchio De Vecchionis Visualizza Messaggio
    Ci sono due cose che non tornano nel discorso dei sindacati:

    la prima è che si dimenticano di dire che loro competenze in ambito alpinistico e speleologico non le hanno. E senza competenze in materia non si capisce neanche come possano "coordinare" (questo rimane ancora uno dei misteri insoluti della repubblica, che finora nessuno ha dimostrato di saper dipanare).

    ...CUT
    Siamo un popolo di commissari tecnici tuttologi, nessuno escluso...

  6. #2465
    Il che può anche andare finchè si sta davanti alla televisione o a FSX...

    ...un po' meno quando si fanno hovering alle Cinque Torri o verricelli sul Civetta o in Moiazza...

  7. #2466
    Sotto il profilo prettamente aeronautico hovering e verricelli sono soltanto il punto di arrivo e, forse, nemmeno sempre il più logico di un'operazione assai più complessa che inizia molto lontano nello spazio e nel tempo, nè si possono considerare le uniche o più importanti situazioni in cui occorre competenza, anzi...
    Ultima modifica di Grasso_Malghese; 30-01-2018 alle 09:11

  8. #2467
    Dal punto di vista alpinistico penso che il ricorso all'hovering o al verricello permettano addirittura di mascherare carenze organizzative e tecniche, ovvero di reale competenza a muoversi in un ambiente severo.

    Quindi non credo che rappresentino l'ideale pietra di paragone per confrontare e valutare competenze
    Ultima modifica di Grasso_Malghese; 30-01-2018 alle 10:52

  9. #2468
    Citazione Originariamente Scritto da Stravecchio De Vecchionis Visualizza Messaggio
    Il che può anche andare finchè si sta davanti alla televisione o a FSX...

    ...un po' meno quando si fanno hovering alle Cinque Torri o verricelli sul Civetta o in Moiazza...
    personalmente penso che per fare "selezione" a livello tecnico basti moooolto meno, senza andare in valzoldana . ma se proprio vogliamo rimanere in zona sono stra convinto che per certi "titolati" anche solo fare l'alleghesi al civetta sarebbe un grosso problema.

  10. #2469
    Citazione Originariamente Scritto da Grasso_Malghese Visualizza Messaggio
    Dal punto di vista alpinistico penso che il ricorso all'hovering o al verricello permettano addirittura di mascherare carenze organizzative e tecniche, ovvero di reale competenza a muoversi in un ambiente severo.

    Quindi non credo che rappresentino l'ideale pietra di paragone per confrontare e valutare competenze
    Dipende dai punti di vista. Una volta che hai sbarcato il personale tu di solito te ne vai, ma è lì che comincia il ballo e normalmente salta subito all'occhio chi sa stare in certi ambienti. I posti che ho citato non li ho messi a caso. Chiaro che sbarcare pattini a terra su un prato pianeggiante non ti dice niente del livello alpinistico chi chi avevi a bordo. Sarà un caso, ma quando si sa che gli operatori una volta sbarcati si devono arrangiare, le divise sono sempre quelle. Squadre di pompieri portate in giro per montagna e lasciate lì a cavarsela da sole sono un caso più unico che raro, semmai ne fosse accaduto uno.

    Quello che mi intendevo io è che anche tra i piloti delle varie organizzazioni non siete tutti uguali e in grado di affrontare alla stessa maniera le problematiche del soccorso in montagna. Che mi ricordi è successo una volta sola che un elicottero bianco e rosso ha sgomitato su in intervento in valanga pur non essendo l'assetto più competitivo per quel tipo di intervento, mentre gli altri tre avevano a bordo tutto, dai medici rianimatori, ai cani da valanga e personale equipaggiato e addestrato in maniera specifica.

    Non so se c'eri anche tu quella volta, o se ti sia mai capitato di sentire in cuffia frasi tipo "togliti di lì che dobbiamo fare noi che siamo lo stato" (parlo di operazioni di soccorso), con l'aggravante che chi ti intima di sloggiare non ha niente di più da offrire al malcapitato di turno, anzi, semmai molto meno di quello che puoi avere a bordo tu.

    A terra purtroppo è successo già troppo spesso, e tutto questo vociare dei pompieri attorno al d.l. 1/2018 non contribuisce a migliorare le cose, tantopiù che, come si è visto, continuano a trattare il soccorso in montagna come fosse una questione meramente amministrativa, e intanto pensano di abbassare ancora il loro livello tecnico già molto basso.

  11. #2470
    Citazione Originariamente Scritto da galceti74 Visualizza Messaggio
    Io c'ero stanotte.
    Loro no....
    tanto per far capire il concetto di buona fede...oggi sul sito ufficiale vvf:

    http://www.vigilfuoco.it/aspx/notizi...?codnews=46774

    http://www.vigilfuoco.it/aspx/galler...&idfoto=186849

    partendo dal presupposto che hanno aspettato a valle (cosa tra l'altro intuibile dalle loro stesse foto, cui si possono contrapporre quelle fatte a monte dal cnsas http://www.saer.org/blog/28-gennaio-...agna-e-toscana), sul loro sito istituzionale non hanno nemmeno lontanamente citato il soccorso alpino, anzi hanno pure spacciato la kong del sast (sempre ben visibile nelle loro foto) per un loro "toboga".
    ovviamente l'importante è che il ferito stia bene. ma se addirittura si mettono a travisare i fatti consapevolmente....andiamo bene

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 3 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 3 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •