Giomedia.it
CivilProtect2018
emergency live
Formazione EMO
Bollanti

vuoi qua la tua pubblicità?
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: CNSAS partecipa a operazioni di soccorso in grotta in Baviera

  1. #1

    CNSAS partecipa a operazioni di soccorso in grotta in Baviera


  2. # ADS
    Spot
    Data Registrazione
    da sempre
    Località
    Italia
    Messaggi
    Molti
     

  3. #2

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di Giosuè
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Lago di Como
    Messaggi
    5.719
    Pochi stati al mondo possono vantare un soccorso alpino con competenze e capacità così elevate..

  4. #3

    OLTRE 3000 MESSAGGI
    L'avatar di montag140465
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    provincia Milano est ( ma Genova rimane nel cuore e nell'anima )
    Messaggi
    4.803
    Inserzioni Blog
    1
    Sicuramente in ambito alpino e ipogeo il CNSAS ha dei numeri invidiabili . Quella in questione è una operazione delicatissima , speriamo che riescano a portarla a termine nel migliore dei modi .

  5. #4
    Se vi interessano notizie aggiornate, ufficiali e, soprattutto, corrette riguardo questo delicato intervento vi consiglio di fare riferimento direttamente al sito del Soccorso Speleologico del CNSAS a questo indirizzo :

    http://www.soccorsospeleo.it/?area%2...corso-bavarese

    Ciao
    Mauro
    CNSAS - IX Delegazione Speleologica - Lombardia

  6. #5
    Grazie, molto interessante.
    Ci puoi dire qualcosa di più a proposito dei punti critici della missione e delle attrezzature che utilizzate?

  7. #6
    Una notizia che ci fa onore, una volta tanto!

  8. #7
    Curioso vedere che sui giornali italiani, a parte qualche piccolo articolo sulla cronaca locale lombarda, non c'è traccia della notizia. Sui media tedeschi la situazione è ovviamente molto seguita, con il soccorso alpino bavarese che organizza conferenze stampa e divulga foto e filmati per la stampa. Ovviamente in Germania si evita di pubblicizzare troppo il ruolo degli italiani, accennando solo alla presenza nella grotta di team di soccorritori internazionali da Italia, Svizzera, Croazia ed Austria...
    Ma perché dobbiamo far notizia nel mondo solo per le corna di Berlusconi o le sue storielle peccaminose? Perché non possiamo essere, per una volta, orgogliosi delle nostre eccellenze? Speriamo che tutto vada per il meglio e che alla fine venga riconosciuta l'opera di queste persone, che hanno mollato lavoro e famiglie per andare a soccorrere uno sconosciuto e per di più all'estero. Sarà un soccorso che finirà nel Guinnes e nella storia, ma per i nostri editori ora è più importante parlare di Balotelli che vuole sposarsi o del topless e del c..o di qualche velina al mare...

  9. #8
    Notavo la stessa cosa. Ho raccontato ieri sera a mio padre gli eventi come li sto leggendo dai comunicati del CNSAS e mi ha confermato, stando attento alla notizia come letta o trasmessa oggi, che gli italiani sembra stiano appena "supportando" i colleghi tanto quanto quelli di altre nazioni.

    Il fatto che al CNSAS sia stata data la Direzione delle operazioni praticamente sin dal momento della richiesta ufficiale di intervento, che il "nostro" medico sia stato il primo ad arrivare, dopo aver "sbloccato" il gruppo di soccorritori austriaci a loro volta rimasti bloccati a -700, il fatto che la linea telefonica sia nostra...

    ...diamine, diciamolo!
    DoppioM, soccorritore ed operatore ked, certificato rcp, istruttore emostasi, specialista collarino [cit.]
    "Fai una lista di ciò che non va, prega Dio che ti senta, inizierai a chiederti perchè sei lì." (The Fray, "How to save a life"
    )

  10. #9
    Vi quoto entrambi. Comunque si sa, la Germania non vede di buon'occhio nessuno che non mangi wurstel e crauti ogni giorno
    Kansas sign: Asystole. Cuz it's flat, like Kansas

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Rez Visualizza Messaggio
    Comunque si sa, la Germania non vede di buon'occhio nessuno che non mangi wurstel e crauti ogni giorno
    Non so se eri ironico o no
    In ogni caso, sembra che quelli che si sono accorti di più dell'importanza degli italiani siano proprio i tedeschi...
    DoppioM, soccorritore ed operatore ked, certificato rcp, istruttore emostasi, specialista collarino [cit.]
    "Fai una lista di ciò che non va, prega Dio che ti senta, inizierai a chiederti perchè sei lì." (The Fray, "How to save a life"
    )

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •